Ostuni. Colpi di fucile contro casa e auto dell'ex sindaco Domenico Tanzarella
venerdì 1 novembre 2019
Una fucilata contro l’ingresso della villa e due contro l’auto è il risultato di un  attentato compiuto nella notte tra giovedì e venerdì ai danni di Domenico Tanzarella, ex sindaco di Ostuni e attualmente consigliere comunale d’opposizione. Domenico Tanzarella abita in un complesso residenziale alla periferia di Ostuni.  Al momento dell’attentato era in casa quando ha avvertito distintamente le tre detonazioni. Uscito ha notato i residui di numerosi pallini di cartucce calibro 12 sull’asfalto, nei pressi dell’ingresso e i segni delle fucilate contro il cancello e la fiancata, lato passeggero, dell’auto. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Ostuni che hanno effettuato i rilievi di polizia scientifica e acquisito le immagini di alcune telecamere a circuito chiuso della zona.