RITROVATO IL CADAVERE DI UN UOMO CON UN COLPO AL PETTO.
mercoledì 12 giugno 2019
Questa mattina nei pressi della zona industriale di Brindisi è stato ritrovato il cadavere di un uomo con un colpo di pistola al petto. L’arma un revolver a tamburo era a poca distanza dal cadavere. Ancora non è certo se si sia trattato di un suicidio o di un omicidio sul caso indagano gli organi competenti. Si tratta di un uomo di 42 anni di Brindisi, con lui in una busta una serie di oggetti personali. Il cadavere è stato rinvenuto probabilmente da un passante sotto il ponte al lato della strada della rotatoria della zona industriale. 

DI Alessandro Muccio