RISOLTA NEL TARDO POMERIGGIO LA VERTENZA DEGLI OPERAI ECOTECNICA.
martedì 11 giugno 2019
Si è conclusa positivamente la vertenza relativa ai 13 dipendenti di Ecotecnica raggiunti da un provvedimento di sospensiva dal lavoro in base a quanto stabilito dalla Legge 231/01 secondo la normativa antimafia. L’incontro avvenuto presso la Prefettura di Brindisi, a cui hanno partecipato le parti sociali ed istituzionali compresa l’azienda Ecotecnica, ha portato alla sospensiva dei provvedimenti.

L’azienda si è dimostrata disponibile nei confronti dei lavoratori, salvaguardando comunque le esigenze aziendali in ottemperanza a quanto previsto dalla legge. Dopo un ampio confronto, durante il quale i dipendenti sostenuti dai colleghi e organizzazioni sindacali erano in presidio già dal mattino in Piazza Santa Teresa, si è raggiunto un accordo che prevede la sospensiva delle contestazioni notificate per un numero di circa 90 giorni entro i quali i dipendenti coinvolti dovranno addurre atti giustificativi, pertanto da domani i lavoratori torneranno a lavoro.

Di Alessandro Muccio