Savelletri. 48 enne denunciato per abuso edilizio in area sottoposta a vincolo paesaggistico.
lunedì 20 maggio 2019
I Carabinieri della Stazione di Fasano congiuntamente con il Nucleo di Polizia Edilizia hanno deferito in stato di libertà un 48enne del luogo per il reato di abuso edilizio in zona sottoposta a vincolo  paesaggistico. L’uomo è indagato per aver costruito in località Savelletri un manufatto abusivo di 50 metri quadrati e dell’altezza di 3 metri,  senza fondamenta poggiato su  travi e blocchetti  in cemento precompresso, adibito ad abitazione estiva. Dopo i rilievi la struttura è stata sottoposta a sequestro.