BRINDISI. INAUGURATA LA PRIMA “HISTORY DIGITAL LIBRARY”.
domenica 12 maggio 2019
Nella giornata di sabato 11 maggio presso La Casa del Turista in Viale Regina Margherita è stata inaugurata, alla presenza di un folto pubblico e di numerose personalità, la prima History Digital Library  della Puglia.  HDL è nata grazie all’azione sinergica tra Comune di Brindisi, il Liceo “Ettore Palumbo”, l’associazione “Vola Alto”e  la Brigata Amatori Storia e Arte sezione di Brindisi della Società di Storia Patria per la Puglia che ha usufruito del bando Community Library, inserito nella strategia regionale SMART-IN PUGLIA.  La biblioteca digitale ha come obiettivo la valorizzazione, la fruizione e il restauro dei beni culturali della Puglia 

-Un intero complesso, quello della Casa del Turista, che viene restituito alla fruizione pubblica con un’ambizione: quella  di diventare un punto di riferimento per l’intera città-. Queste le parole di  Giacomo Carito Presidente della sezione di Brindisi della Società di Storia Patria per la Puglia. 

Gli ospiti  hanno potuto ammirare la ricostruzione di un mercato e di una taverna medievale ricostruita al piano terra della Casa del Turista, con allestimenti scenografici e filologici, per poi passare ai piani superiori dove sarà possibile usufruire delle tecnologie digitali per quella che è, a tutti gli effetti, un’ indagine storica che coniuga la ricerca classica con la ricerca digitale. 

Al primo piano un piccolo robot ha accolto il pubblico, successivamente è stato proiettato  lo spot  “La biblioteca del futuro”.  Il professore Giuseppe Marella della Società di Storia Patria per la Puglia, ha presentato una serie di documentari  storici inerenti alcuni beni monumentali quali la Chiesa di San Paolo Eremita, e San Benedetto che pur avendo un taglio divulgativo sono il risultato di recenti  indagini storiografiche compiute  dai membri della Società di Storia Patria per la Puglia di Brindisi. Una biblioteca innovativa, del futuro, che ben si adatta alle “generazioni digitali” e funge da stimolo per chi volesse approcciarsi alla storia usufruendo dei più moderni metodi di ricerca. 

All’evento hanno partecipato, solo per citarne alcuni, il  Sindaco Riccardo Rossi;  Luigi De Luca Regione Puglia; Maria Oliva Dirigente del Liceo “Palumbo di Brindisi  . Una biblioteca della “memoria collettiva” rivolta alla storia del territorio per la quale sono stati realizzati dei filmati per l’app connessa alla History Digital Library. 

Nei prossimi giorni saranno forniti tempi ed orari di apertura al pubblico.

Di Francesca Totleben
Foto di Alessandro Muccio