PULIZIA DEI FONDI E FABBRICATI FRONTISTI A STRADE COMUNALI E VICINALI E DEI TERRENI INCOLTI – EMANATA ORDINANZA SINDACALE
martedì 30 aprile 2019

Con apposita ordinanza, il Sindaco ha disposto, nei confronti dei cosiddetti proprietari frontisti, di provvedere al taglio degli arbusti e dei rami che si protendono sul suolo pubblico.

Nei confronti dei medesimi soggetti, con lo stesso provvedimento, è stato previsto l’obbligo di provvedere a garantire ordinari interventi di conservazione dei fabbricati e dei muri fronteggianti le strade comunali. “Gli adempimenti prescritti nell’ordinanza, da eseguire nel termine di quindici giorni, vogliono garantire in primo luogo  la corretta funzionalità delle strade e la sicurezza dei fruitori delle stesse. “Ragioni di tutela del decoro urbano richiedono inoltre  ai proprietari dei fondi di garantire, come del resto già prescritto dal Codice della Strada,  ordinari lavori di manutenzione del verde oltre che dei muri e degli edifici  di proprietà che insistono sulla pubblica strada” - ha dichiarato il Sindaco.

“Il risveglio della natura che preannuncia l’inizio della stagione estiva richiede da parte di tutti, Pubblica Amministrazione compresa impegnata nei servizi  di  manutenzione del verde pubblico, una particolare attenzione per chi vive quotidianamente Fasano e per coloro che già numerosi in occasione delle trascorse  vacanze pasquali  hanno scelto la Città come meta da visitare”.