Polisportiva Bozzano Basket Brindisi. Una “fase ad orologio” vincente per le ragazze Under 13
venerdì 26 aprile 2019
Una “fase  ad orologio”  vincente per le nostre ragazze Under  13, una  stagione che  “non finisce mai”, tra soddisfazioni e tanti sacrifici  di cui sentiremo ancora  parlare.
101 a 21,  contro  le ragazze  del Massafra, un risultato “senza storia”, in sostanza  un vero e proprio “test di  allenamento” per capitan Saponaro e compagne in vista del derby di venerdì prossimo con il Volorosa sul parquet del  tensostatico del quartiere Sant’Angelo.

Ma, ancora una volta, al di là del risultato prettamente agonistico che  è ormai un dato di fatto in termini di successi e belle prestazioni, sono prevalsi, in quest’ altra giornata sportiva da ricordare, altri elementi  caratterizzanti del progetto sportivo della Polisportiva Bozzano Basket Brindisi.

La comunità  di intenti  tra tutte le componenti  sportive  e non solo, coach Rosaria Balsamo, tutte le ragazze della rosa, l’intero staff  tecnico – dirigenziale. L’amicizia,  la grande passione e divertimento per uno sport  inclusivo come il Basket, nonostante  le diverse difficoltà  strutturali ed economiche  con cui, in un certo, convivono  le  piccole realtà sportive del territorio  brindisino.
E  poi, il gran tifo, il supporto delle famiglie che pazientemente seguono le loro ragazze, per coltivare  un “sogno”.
Al termine della partita, è stato praticamente suggellato  il “gemellaggio” tra la nostra Polisportiva  e il Massafra, segno  di come e quanto il Basket possa trasmettere certi valori.
Prossimo appuntamento, come detto, il tanto atteso derby con il  Volorosa. FORZA  GUERRIERE.