ITB DI BERLINO. PRESENTATI I GRANDI APPUNTAMENTI DI PUGLIA EVENTS 2019
mercoledì 6 marzo 2019
La Regione Puglia si presenta all'ITB di Berlino, il piu importante salone internazionale del turismo, annunciando i primi, grandi nomi della stagione culturale 2019. Il palinsesto Puglia Events 2019 e stato presentato oggi dal Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e dall'Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone in una conferenza stampa internazionale all'interno di Piazza Italia, stand Enit, al fianco degli operatori turistici e culturali pugliesi. Patti Smith a Taranto, Bryan Ferry, Renzo Arbore e grandi jazzisti italiani a Foggia; Ennio Morricone al Bifest e uno straordinario cartellone di appuntamenti tra tradizione, sport, cinema, arte e musica, che valorizzeranno tutta la Puglia, dal Gargano al Salento. Il ministro del Turismo Gian Marco Centinaio ha visitato insieme al Presidente Emiliano il grande stand della Puglia, dove le migliaia di visitatori dell'ITB stanno degustando prodotti eno-gastronomici, ammirando le bellezze della regione e soprattutto dove gli operatori turistici stanno incontrando i maggiori buyer internazionali del viaggio.

 "La Puglia e ormai una delle mete del turismo internazionale e non potevamo mancare in questa fiera di Berlino.  Per la prima volta coniughiamo offerta turistica e offerta culturale, presentiamo i nostri grandi eventi e intorno ad essi creiamo nuove opportunita di viaggio verso la nostra regione, dal Gargano al Salento, tutti i mesi dell'anno. Si tratta di una strategia innovativa, che sta portando risultati eccezionali: siamo la regione italiana che in questo momento incrementa di piu gli arrivi di turisti stranieri; non intendiamoci fermarci, abbiamo ancora molta strada da fare per raggiungere le grandi mete che ci siamo posti con il Piano strategico Puglia365, il nostro lavoro ci sta premiando - ha affermato il Presidente Emiliano - Oltretutto le relazioni culturali e commerciali tra la Germania e la Puglia sono molto proficue: vogliamo promuovere il turismo tedesco in Puglia e investire sugli scambi culturali, nella ricerca e nell'innovazione".

"Partecipiamo a questa importante fiera internazionale con gli operatori turistici e culturali pugliesi e con un cartellone ricchissimo di eventi, che si svolgeranno in Puglia da aprile e fino a settembre, che va ad aggiungersi alle qualita di un paesaggio unico, al clima mite, alla ricchezza dei borghi e al patrimonio enogastronomico. La Puglia e una regione appassionata e ambiziosa e sta lavorando molto, in sintonia fra pubblico e privato, per essere attrattiva tutto l'anno, anche grazie a spettacoli, festival e manifestazioni - afferma l'Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone - La Germania rappresenta per la Puglia da sempre il primo mercato per l'incoming (21% del mercato turistico pugliese). Nel 2018 gli arrivi in Puglia crescono del +5% rispetto all'anno precedente. Il turista tedesco desidera una esperienza di viaggio piu ricercata e integrata, tra mare, natura, cultura. E proprio questa offerta integrata che noi oggi presentiamo a Berlino. Un'offerta che viaggia su tantissimi voli diretti che uniscono la Puglia a 11 citta tedesche".

La regista e attrice berlinese, Margharete von Trotta  Presidente del Bif&st - Bari International Film Festival, ha fatto un annuncio importante: "Al premio Oscar Ennio Morricone sara dedicata una imponente retrospettiva e il grande compositore sara a Bari per ricevere il premio Fellini nella giornata inaugurale del festival, il prossimo 27 aprile. Bari e una bellissima citta con il suo meraviglioso teatro Petruzzelli  che ospita il Bif&st, come e bellissima tutta la Puglia che conosco benissimo per esserci stata molte volte per passare le mie vacanze sul mare. Il Bif&st, nato 10 anni fa, si e imposto subito come una delle piu grandi manifestazioni di cinema in Italia, e la piu importante del Sud Italia - ha detto von Trotta - Ha avuto come presidente per anni il grande regista Ettore Scola, che mi ha indicata come sua successora. Il Bif&st ha ospitato negli anni tantissimi registi, attori, produttori cui e stato conferito il premio Federico Fellini per l'eccellenza artistica fra i quali: Jean-Jacques Annaud, Costa-Gavras, Stephen Frears, Andrej Koncalovskij, Alan Parker, Edgar Reitz, Volker Schlondorff, Barbara Sukowa, Bertrand Tavernier, Max Von Sydow, Andrzej Wajda; e fra gli italiani, alcuni di loro Premi Oscar: Gianni Amelio, Marco Bellocchio, Bernardo Bertolucci, Claudia Cardinale, Liliana Cavani, Dante Ferretti, Giancarlo Giannini, Giuliano Montaldo, Nanni Moretti,  Nicola Piovani, Francesco Rosi, Paolo Sorrentino, Paolo e Vittorio Taviani, Giuseppe Tornatore".

Grande entusiasmo per le novita di Medimex International Festival & Music Conference 2019, che quest'anno raddoppia con una edizione Spring a Foggia, dall'11 al 14 aprile, seguita dalla gia annunciata edizione a Taranto dal 5 al 9 giugno. A Foggia l'unica tappa italiana di Bryan Ferry e un progetto speciale di Renzo Arbore con grandi jazzisti italiani. Patti Smith a Taranto primo headliner di un lungo elenco di artisti che saranno annunciati nelle prossime settimane -  per l'unico concerto in Italia con la band che celebrera i quarant'anni dei concerti di Bologna e Firenze del 1979 che sancirono il ritorno in Italia dei grandi raduni rock dopo la "stagione degli incidenti". Cesare Veronico, Coordinatore di Puglia Sounds ha spiegato: "Medimex 2019 continua a mettere al centro delle attivita il futuro e l'innovazione e celebra gli eventi straordinari del 1969 cosi rivoluzionari da essere ancora oggi rilevanti e attuali al punto da diventare un filo rosso che unisce le due edizioni e ci aiuta a  comprendere quello che succede oggi in ambito musicale e culturale".

Il Presidente del Festival della Valle d'Itria, Franco Punzi, ha presentato la 45a edizione del festival, molto apprezzato dai melomani tedeschi, dedicata a Paolo Grassi nell'anno del centenario della nascita. In cartellone spiccano il capolavoro di Domenico Cimarosa Il matrimonio segreto e la piu rara Ecuba di Nicola Antonio Manfroce, Coscoletto, operetta di ambientazione partenopea di Jacques Offenbach nel suo bicentenario della nascita in prima italiana; quindi Orfeo, pasticcio del napoletano Nicola Porpora. Al festival dopo moltissimi anni, torna la danza e si inaugura l'iniziativa "Opera in masseria", con l'intermezzo L'ammalato immaginario di Leonardo Vinci.

Nel Palinsesto di eventi presentati in anteprima alla ITB di Berlino troviamo la tradizione dei Riti della Settimana Santa con le suggestive processioni che risalgono all'epoca della dominazione spagnola e regalano un viaggio unico nell'anima antica di Taranto, dove ha sede il Museo Archeologico Nazionale MArTA, che ospita i famosi Ori di Taranto, da non perdere per gli appassionati di manufatti dell'epoca della Magna Grecia. In Puglia si conservano tracce meravigliose di Federico II, molto amato dai tedeschi.  E ad aprile si svolge ad Altamura l'ottava edizione di Federicus, una grande rievocazione medievale in onore dell'imperatore Federico II di Svevia mentre ad agosto si svolge il Corteo storico a Oria. Paesaggi naturali unici, ma anche borghi antichi diventano in primavera ed estate in Puglia il palcoscenico di tanti eventi tra mercatini e degustazioni: ad aprile, e possibile fare nel centro storico di Bari con ABC Olio un percorso dedicato all'olio extravergine d'oliva tra cooking show e laboratori. Mentre a maggio con Cantine Aperte e possibile fare un tour appassionante tra cantine e vigneti, alla scoperta dei profumi dei vini pugliesi, tra arte, musica e cultura. La Puglia ospita eventi unici dedicati anche allo sport fra i quali Gargano Running Week ad aprile a Mattinata tra masserie, campagna e mare cristallino del Gargano; la piu adrenalinica gara di tuffi da grandi altezze Red Bull Cliff Diving il 2 giugno a Polignano a Mare dove si svolge la tappa della Word Series 2019: una gara da togliere il fiato!  E ancora la storica corsa a tappe maschile di ciclismo del Giro d'Italia fa tappa il 16 maggio a San Giovanni Rotondo, dove non tutti sanno che ha vissuto diverso tempo Franz Jung, un protagonista delle avanguardie tedesche. La Grande protagonista dell'estate pugliese e, pero, la musica: concerti, stagioni liriche e festival musicali mixano il sound contemporaneo con il suono vibrante della tradizione, in particolare il prestigioso Festival della Valle d'Itria e il Medimex. E per chi vuole riscoprire musica e tradizione popolare anche la Notte della Taranta che fa ballare davvero tutti con la pizzica. 

Presenti in conferenza stampa anche Aldo Patruno, Direttore Dipartimento Turismo e Industria culturale Regione Puglia, Francesca Montessori, Sales Services and Digital Communication Director Air Dolomiti. Ha moderato Luca Scandale, Dirigente Pianificazione Strategica PugliaPromozione.