D'Attis(Fi): Parole di Bussetti dividono l'Italia- "Non esiste parlare di sacrifici al Sud e di investimenti al Nord. I sacrifici valgono per tutti e gli investimenti devono arrivare a tutti"
sabato 9 febbraio 2019
D'Attis(Fi): Parole di Bussetti dividono l'Italia- "Non esiste parlare di sacrifici al Sud e di investimenti al Nord. I sacrifici valgono per tutti e gli investimenti devono arrivare a tutti"

Così il deputato di Forza Italia, Mauro D’ATTIS. "Sulla scuola e l’istruzione non si scherza e comunque noi non lo permetteremo.

Chiediamo chiarimenti, nelle sedi opportune, circa il significato delle gravi parole del ministro Bussetti che sembra non sapere che scuola e istruzione sono il cuore della nostra società, specialmente per i nostri giovani del Sud.

L’Italia a due velocità, l’Italia divisa, l’Italia produttiva e quella a traino, l’Italia di chi lavora e di chi è “assistito” sono concetti che sono stati superati con grande fatica e di certo non torneremo indietro su indicazione dell’attuale ministro dell’Istruzione.

Se questa è invece la linea del governo - conclude D’ATTIS -, lo dicano apertamente e ne rispondano davanti al loro elettori, quando sarà il momento".