Nuove Prospettive Brindisi. In piazza con Alleanza Nazionale
venerdì 18 gennaio 2008

Brindisi, 18 gennaio 2008. In piazza con Alleanza Nazionale, non contro Vendola (che rappresenta ormai il protagonista triste e sempre più solo di un passato da dimenticare) ma per la Puglia che, senza il governo regionale in carica, potrà essere sicuramente più libera e forte.


La Puglia che lavora e la Puglia dei disoccupati, la Puglia delle imprese e la Puglia del no profit, la Puglia delle associazioni e la Puglia delle campagne, la Puglia del turismo e la Puglia delle famiglie che non arrivano alla fine del mese, la Puglia dei pescatori e la Puglia della ricerca scientifica e tecnologica, la Puglia della cultura, la Puglia degli operatori sanitari che si sentono abbandonati in corsia ad inventarsi una risposta di salute possibile con mezzi sempre più inadeguati, la Puglia delle donne, la Puglia dei giovani, la Puglia degli anziani… ormai questa nostra splendida Regione non vuole più essere mortificata da chi ha approfittato del disagio per suscitare emozioni, spettacolarizzare il ridicolo e realizzare infine un disastro politico e sociale quale esito ultimo di un abile inganno.


A questa Puglia dai mille volti darà voce la grande manifestazione di Alleanza Nazionale che si svolgerà domani a Bari.   E Nuove Prospettive ci sarà, con le sue sensibilità, con il suo progetto di integrazione di storie e destini diversi.


Nuove Prospettive ci sarà, con il suo sogno moderno di una Destra europea, popolare e riformatrice, con il suo fermo “No!” al perpetrarsi di una umiliazione quotidiana che la Puglia non ha mai meritato e da cui è giunto il momento di sollevarsi.


Per “Nuove Prospettive”


Michele Saccomanno, Maurizio Friolo, Livia Antonucci, Gabriele Argentieri, Massimo Prima, Michele Labbruzzo, Claudia D’Onofrio, Tiberio Saccomanno.