"LE RAGIONI DEL NO A TAP" - incontro pubblico in comune il 5 dicembre
martedì 4 dicembre 2018
Altra Grande Opera Inutile ed Imposta in arrivo a Brindisi. Sarà questo il tema del dibattito pubblico, patrocinato dal Comune di Brindisi, che si terrà mercoledì 5 dicembre 2018 ore 17.00 presso la Sala Guadalupi, in Piazza Matteotti, nell’edificio del Comune di Brindisi. 
 
Gli interventi saranno preceduti dai saluti del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi.
Interverranno il Prof. Dino Borri, Assessore all'Urbanistica e Pianificazione del Territorio del Comune di Brindisi, Professore di Tecnica e Pianificazione Urbanistica all'Università di Bari e l’Ing. Alessandro Manuelli, ingegnere chimico, membro della Commissione tecnica del Comune di Melendugno.

Le relazioni dei due esperti analizzeranno i costi ambientali, i rischi rilevanti ed "eventuali" benefici per la cittadinanza, con l’arrivo del gasdotto TAP e degli altri due gasdotti nel territorio brindisino. 

Ricordiamo che sono già 11 gli impianti industriali ad alto rischio di incidente rilevante a Brindisi e che lo studio epidemiologico Forastiere, commissionato dalla Regione Puglia, ha già evidenziato un'altissima incidenza di tumori causati dalla concentrazione di impianti industriali inquinanti sul territorio brindisino. 


Il Movimento NoTAP della Provincia di Brindisi è contro la TAP e contro tutte le altre «grandi opere» inutili e imposte che devastano il territorio in nome del profitto.