Festa all’”Isola Ecologica”
venerdì 18 gennaio 2008

Ostuni, venerdì 18 gennaio 2008.  Si conclude domenica 20 gennaio a partire dalle ore 10,30 la campagna a premi sulla raccolta differenziata attuata presso l’”Isola Ecologica” comunale (sita nella zona artigianale sulla provinciale per Carovigno, in contrada S. Caterina).


Durante l’ultimo mese della campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata, si sono raggiunti risultati incoraggianti. Da un già promettente 9% di raccolta differenziata nella prima fase del progetto (gennaio-aprile 2007), le relazioni redatte presso l’Isola Ecologica, hanno fatto registrare un incremento di ben 3 punti percentuali, raggiungendo nelle ultime settimane del 2007, il 12% dei rifiuti conferiti in maniera differenziata dalla cittadinanza.


Durante l’ultimo mese della campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata, la collaborazione tra l’Assessorato all’Ecologia del Comune, la ditta Slia e la Cooperativa Thalassia ha visto raggiungere risultati incoraggianti presso il sito ecologico in contrada S. Caterina.


Per i cittadini ostunesi, fortemente motivati al miglioramento ambientale del proprio territorio e sollecitati da iniziative di sensibilizzazione che mirano a stimolare ancora di più la loro responsabilità civica nei confronti della qualità della vita, questo trend positivo sottolinea la possibilità tangibile di cambiare le abitudini familiari in un arco temporale più breve. E’ solo un anno infatti che nel territorio di Ostuni si sta sperimentando questo tipo di raccolta differenziata e già questa città sembra avviarsi verso obiettivi migliori di vivibilità urbana.


Domenica prossima, in occasione della “festa di chiusura della Campagna” presso l’Isola ecologica comunale, ai bambini è stato chiesto di partecipare alla festa prevedendo un baratto come biglietto d’ingresso: tutti dovranno portare una busta di carta, una bottiglia di plastica o un contenitore del latte. Gli stessi piccoli utenti saranno aiutati a trasformarli in “cespuglio animato” (al posto della carta verrà data una piantina; la bottiglia o il contenitore di latte sarà trasformato in un nido e verrà dato anche una bustina di semi per attirare gli uccellini).


Al temine della festa, alle ore 12, ci sarà una semplice cerimonia di premiazione e il Sindaco, Domenico Tanzarella, l’Assessore Ambiente, Cosimo Moro e il responsabile della SLIA, doneranno 10 biciclette alle prime 10 famiglie più virtuose che hanno conferito nel periodo della campagna un maggior contenuto di plastica, carta e vetro.


“Sono moderatamente soddisfatto, ha sottolineato l’Assessore all’Ecologia e Ambiente, Dr. Cosimo Moro. Il dato degli ultimi mesi va considerato in termini positivi solo se interpretato come l’inizio di un percorso virtuoso che dovrà, necessariamente, condurre a risultati più consoni alle nostre città. A tal fine l’Amministrazione Comunale sarà sempre più impegnata a porre in essere tutte le iniziative finalizzate al conseguimento di tali risultati, convinta, però che un ruolo fondamentale dovrà essere svolto da ogni cittadino con il proprio impegno quotidiano”.


Ultima settimana per partecipare all’iniziativa e, portando presso l’Isola Ecologica di Ostuni 5 kg di carta da riciclare oppure 1 kg di plastica è possibile ricevere in cambio una piantina da coltivare.


Per maggiori informazioni sulla Campagna di Sensibilizzazione al riciclaggio e la manifestazione finale è possibile rivolgersi all’Isola ecologia aperta tutti i giorni feriali ore 9.00-12.00, 15.00-18.00
Infoline: 0831 989885