La Puglia alla 40esima edizione di IFTM Top Resa a Parigi -Nei primi sette mesi del 2018 il turismo dalla Francia in Puglia è cresciuto del +6% per gli arrivi e del +3% per le presenze
mercoledì 3 ottobre 2018
La Puglia alla 40esima edizione di IFTM Top Resa a Parigi -Nei primi sette mesi del 2018 il turismo dalla Francia in Puglia è cresciuto del +6% per gli arrivi e del +3% per le presenze
                                                                                                                  
La Puglia ha partecipato dal 24 al 28 settembre a Parigi  all’IFTM Top Resa, all'Expo Porte de Versailles di Parigi ,evento di riferimento del mercato francese giunto quest’anno alla 40esima edizione.  Erano presenti alla 4 giorni di Parigi, operatori turistici provenienti da tutto il mondo.

Nello stand della Puglia, un’area espositiva di 40 mq, nell’area ENIT Francia, Pugliapromozione era presente con 10 operatori turistici pugliesi, al lavoro ai propri desk, interessati a rafforzare i flussi turistici con il mercato francese,  mercato target , al secondo posto dopo quello tedesco.

Nei primi sette mesi del 2018 il turismo dalla Francia in Puglia è cresciuto del +6% per gli arrivi e del +3% per le presenze (dati provvisori). E’ il secondo mercato estero, dopo la Germania, con maggior presenza di turisti in Puglia e l’incremento dei flussi dal 2010 al 2017 è più che raddoppiato: +165% gli arrivi e +110% i pernottamenti (in valori assoluti, rispettivamente, 118mila e 347mila nel 2017). 

I turisti francesi scelgono la Puglia per soggiorni balneari prediligendo i comuni di Bari, Lecce, Fasano, Vieste, Polignano, Otranto, Castellaneta, Monopoli e Gallipoli. L’incremento dei voli low cost e di linea diretti con la Puglia ha portato a un rapido incremento dell’incoming e si prevede che la propensione a viaggiare del francese sarà in costante aumento anche per il 2019.