POLIGNANO A MARE: SOTTOSCRITTO UN PROTOCOLLO D’INTESA PER CONTRASTARE I BED & BREAKFAST, AFFITTACAMERE E CASE VACANZE IRREGOLARI.
lunedì 30 luglio 2018
GUARDIA DI FINANZA E COMUNE DI POLIGNANO A MARE: SOTTOSCRITTO UN PROTOCOLLO D’INTESA PER CONTRASTARE I BED & BREAKFAST, AFFITTACAMERE E CASE VACANZE IRREGOLARI.

In data 30 luglio 2018, presso il Comune di Polignano a Mare (BA), alla presenza del Sindaco Domenico VITTO e del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Generale Nicola ALTIERO è stato formalmente sottoscritto un protocollo d’intesa finalizzato ad effettuare mirati controlli fiscali ed amministrativi nei confronti di soggetti privati, ditte individuali o società che gestiscono attività di Bed & Breakfast, Affittacamere e Case Vacanze.

Il proliferare di tali strutture ricettive nel territorio del Comune di Polignano a Mare (BA) e l’impatto sociale che ne deriva in termini di aumento esponenziale della popolazione presente nel periodo estivo rende necessario il monitoraggio delle predette attività al fine di verificarne il possesso dei requisiti previsti dalle vigenti normative e, non da ultimo, il corretto assolvimento degli obblighi fiscali per salvaguardare tutti coloro che operano nella legalità e nella trasparenza.

L’attività sinergica tra la Guardia di Finanza e l’Ente locale, secondo le rispettive funzioni e competenze, prevede l’esecuzione di controlli a campione nei confronti di strutture presenti in ambito comunale ritenute non adeguate all’esercizio dell’attività o addirittura sconosciute agli elenchi SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive) del Comune.