San Pancrazio. Imprenditore denunciato - Richiesta di rettifica da parte dell’Avvocato dell'imprenditore
giovedì 5 aprile 2018
Riceviamo e pubblichiamo ai sensi dell’art. 8 della Legge 47/1948 la richiesta di rettifica  pervenuta da parte dell’avvocato Maria Grazia Palombo relativa al comunicato pubblicato, tra gli altri, anche dal nostro giornale "brindisisera.it"  il giorno giovedì 5 aprile 2018 dal titolo: "San Pancrazio Salentino: si reca in azienda per riscuotere lo stipendio, riceve calci e pugni. Denunciato l’imprenditore".

di seguito il testo integrale:  

Spett.le Redazione, 
la presente in nome e per conto del sig. D.S., in riscontro all’articolo pubblicato in data 
odierna   sui   portali   Brindisireport,   Brindisium.net,   lostrillonenews,   brindisioggi, 
newspam, brindisisera, pugliatvcanale116, dal titolo «San Pancrazio Salentino: si reca in azienda per riscuotere lo stipendio, riceve calci e pugni. Denunciato l’imprenditore», per rappresentarVi  che  la  notizia  così  come  illustrata  non  corrisponde  assolutamente  alla realtà dei fatti.  

Il Sig. D.S. è un imprenditore che gestisce un’azienda florida con introiti milionari che 
giammai si sarebbe reso partecipe di un episodio del genere, ovvero negare il pagamento degli stipendi ad un operaio. Ed infatti, il Sig. D.S. non solo non si è reso inadempiente nei confronti del D.L., in quanto quest’ultimo  non  ha  mai  prestato  attività  lavorativa  nell’azienda  di  San  Pancrazio Salentino ma, al contrario di quanto emerso, non ha posto in essere condotte scaturenti ipotesi di reato quali le lesioni personali o addirittura la violenza privata.  

A tal proposito, preme precisare che il D.L., nonostante non avesse né titolo né ragione 
per  richiedere  una  retribuzione  (avendo  svolto  solo  un  periodo  di  formazione),  si  è introdotto negli uffici dell’azienda del Sig. D.S. aggredendolo verbalmente e fisicamente, azioni queste ultime  che sono state  già portate a conoscenza dell’Autorità Giudiziaria competente e che avranno delle conseguenze tanto sul piano penale quanto in sede civile. 

Si precisa, inoltre, che verranno intraprese le ulteriori ed opportune azioni giudiziarie per 
la migliore tutela della reputazione del Sig. D.S. 

Tanto si rendeva doveroso. 
Distinti saluti  
Avv. Maria Grazia Palombo 


 


 
mercoledì 17 luglio 2024
CAMPIONATI ITALIANI DI CANOTTAGGIO U 17 di VARESE -  Il brindisino Gianmarco Puca si è distinto ai Campionati Italiani Under 17, tenutisi a Varese il 13 e 14 luglio, conquistando il sesto posto assoluto. Il Circolo Canottieri ...
mercoledì 17 luglio 2024
BRINDISI - CUORE DI DONNA - Dopo i rumors e il passaparola, cui abbiamo fatto cenno anche nella Conversazione sulla Sanità a Brindisi, organizzata venerdì 12 luglio u.s., abbiamo appreso con entusiasmo la notizia secondo cui ...
mercoledì 17 luglio 2024
La Asl Brindisi aderisce alla quinta edizione della campagna di comunicazione, prevenzione e promozione del test HIV #facciamolotutti. Da quest’anno, l’attenzione si concentra anche su tutte le infezioni sessualmente ...
mercoledì 17 luglio 2024
  CISTERNINO - Si aprirà domani, giovedì 18 luglio, la tanto attesa 26ª edizione del Festival Internazionale Bande Musicali “Valle d’Itria”, che vedrà le strade di Cisternino animate da ...
mercoledì 17 luglio 2024
“La necropoli di Torre Guaceto è un contesto archeologico straordinario l’unico sepolcreto a cremazione dell’età del Bronzo nel Mediterraneo centrale sul quale sia attivo un progetto di ricerca ...