TRIPLETTA IN MACEDONIA PER IL PIZZAIOLO SAN DONACI PIERO MANZO ALL'INTERNATIONAL GASTRONOMY CONTEST GASTROMARK
domenica 29 ottobre 2017
Tre medaglie d'oro conquistate nella competizione internazionale che vedeva gareggiare oltre 100 pizzaioli provenienti da 30 Paesi - La premiazione alla presenza di Zoran Zaev, primo ministro della Repubblica Macedone - Piero Manzo da San Donaci era l'unico concorrente italiano

Erano oltre 100 i pizzaioli professionisti provenienti da una trentina di paesi a contendersi le medaglie d'oro all'International Gastronomy Contest in tre giorni di gare a Strumica in Macedonia. Medaglie d'oro che stanno arrivando in Italia grazie al brindisino Piero Manzo che ha fatto l'en plein classificandosi primo in tutte e tre le categorie in cui era suddivisa la competizione: Pizza Classica, Pizza Creativa e Pizza Nazionale. 

Piero Manzo, di San Donaci in provincia di Brindisi, non è nuovo a questi exploit e questa volta ha sbaragliato la concorrenza con tre impasti di sua creazione. Il primo era un impasto maturato 72 ore senza lievito in cui è stata utilizzata solo la biga. Si tratta di una lievitazione indiretta che ha conquistato i giudici internazionali e che ha permesso al pizzaiolo brindisino, unico concorrente italiano, di conquistare la prima delle tre medaglie d'oro. Per la categoria Pizza Creativa Manzo si è presentato con un impasto ai 10 cereali, mentre per la categoria Pizza Nazionale i giudici hanno potuto assaggiare un impasto di farina di farro e tipo 1.

"Sono molto orgoglioso di aver rappresentato l'Italia in questo modo - ha commentato a caldo Manzo che si dedica all'attività di istruttore pizzaiolo un po' in tutto lo Stivale e anche all'estero - ma anche il mio paese d'origine, San Donaci, che mi ha visto muovere i primi passi tra lieviti, farine e forni e crescere professionalmente".

La premiazione è avvenuta nella serata di venerdì 27 novembre alla presenza di Zoran Zaev, primo ministro della Repubblica Macedone a sottolineare l'importanza della manifestazione che prevedeva anche un contest di cucina a cui hanno preso parte oltre 200 chef provenienti da tutto il mondo.
 
 
domenica 3 marzo 2024
Riceviamo e pubblichiamo la lettera della signora Carla Faggiano, moglie dell'arbitro DI Bello,  al centro nelle ultime ore di un vero e proprio “accanimento mediatico”, dopo la partita Lazio-Milan, costatagli un mese di ...
domenica 3 marzo 2024
ASL BRINDISI - Nella classifica annuale dei migliori ospedali nel mondo 2024, che comprende 2400 strutture in 30 paesi,  pubblicata online dal magazine americano Newsweek, tra i primi 250 sono 14 quelli italiani. Tra questi il primo ...
domenica 3 marzo 2024
Le annunciate, e ampiamente prevedibili, dimissioni del presidente della Fondazione del Nuovo Teatro Verdi, Luca Ward, non ci sorprendono. Ci dispiace enormemente e ci rammarica però che l’attuale amministrazione comunale di ...
domenica 3 marzo 2024
Nella notte scorsa, lungo la strada provinciale da Mesagne a San Donaci, si è verificato un tragico incidente che ha portato alla morte di Oronzo Mellone, 67 anni, residente di Trepuzzi. L'uomo, alla guida della sua auto insieme ...
domenica 3 marzo 2024
A partire dalle ore 8 di domani lunedì 4 marzo e per le successive dodici ore, è stata diramata un'allerta meteo gialla da parte della protezione civile. Sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o ...