Parco delle Dune Costiere: primo Festival dell’ambiente
venerdì 25 luglio 2008

Domenica 27 luglio dalle ore 20, al tramonto, con un suggestivo itinerario notturno nell’uliveto secolare del Parco delle Dune Costiere, prende il via il primo Festival dell’Ambiente del Comune di Ostuni, un programma di appuntamenti notturni che hanno come scenario proprio il Parco delle Dune Costiere.


Si tratta di tre appuntamenti itineranti che si svolgono in tre diversi luoghi del Parco con l’obiettivo di far conoscere gli angoli segreti dell’area protetta e avvicinare la comunità locale al Parco e alla sua corretta frequentazione.


L’iniziativa è organizzata dal Comune di Ostuni – Assessorato all’Ambiente e dalla coop. Thalassia nell’ambito del progetto “Creazione di un osservatorio ecologico transfrontaliero per lo sviluppo di una cultura ambientale delle comunità locali” (finanziato dal Programma Interreg III A Grecia-Italia 2000-2006).


Ogni appuntamento prevede un percorso che si snoda in un sentiero del Parco e in una narrazione che va dal cielo stellato alla natura terrestre.


Il primo appuntamento, domenica prossima, dal calar del sole fino a notte, si svolgerà in un sentiero della Piana degli ulivi secolari nei pressi della stazione di Fontevecchia (prossimo Centro visite del Parco), tra Ostuni e Fasano.


Per i partecipanti si tratterà di un’esperienza suggestiva tra gli ulivi secolari del parco, un breve viaggio notturno tra costellazioni e foglie, un itinerario che coinvolge attori e guide del parco con  l’obiettivo di incontrare in maniera poetica e suggestiva i diversi ambienti del Parco a cominciare dagli uliveti monumentali.


La partecipazione è gratuita, ma tutti gli eventi prevedono prenotazione obbligatoria. Il raduno per la partenza è presso masseria Picoco che si raggiunge dalla SS 16 Ostuni-Fasano; al km 871 svoltare per C.da Fontevecchia e seguire per masseria Santuni-Picoco oppure seguire le frecce indicative dell’iniziativa.


La manifestazione prende il via alle 20,00 per concludersi nella notte. Il percorso è facile di bassa difficoltà ma è sconsigliabile per bimbi troppo piccoli in passeggino.


Domenica 10 agosto, di notte, nel Villaggio Pilone secondo appuntamento con  la “Notte del mare”, dalle praterie di Posidonia fino al grande ginepro, passando per le Narrazioni notturne per spegnere i falò e accendere le stelle.


Il terzo appuntamento domenica 28 settembre presso il Centro visita della Stazione di Fontevecchia per l’inaugurazione de “La casa del parco”.


OSTUNI, venerdì 25 luglio 2008
””