Oria: Arresto per detenzione clandestina di armi ed altro.
Tuesday, November 29, 2016
Aveva nascosto una mitraglietta nella sua stanza ma è stata ritrovata dai Carabinieri della Stazione di Oria.
I militari hanno tratto in arresto in flagranza di reato, DARIMADEA Emanuele, classe 1981 del luogo, ritenuto responsabile dei reati di Detenzione di arma clandestina, detenzione illegale arma da guerra e munizionamento e Ricettazione. Nel corso di una perquisizione a carico del fratello dell’arrestato i carabinieri avevano rinvenuto 3gr. di cocaina, terminate le operazioni è tornato a casa DARIMADEA Emanuele che ha tenuto nei confronti dei militari un comportamento sospetto dimostrandosi particolarmente agitato. I carabinieri hanno quindi deciso di estendere le ricerche anche presso la stanza di Emanuele ritrovando, all’interno dell’armadio tra la biancheria intima, una pistola mitragliatrice Skorpion con matricola abrasa, completa di due caricatori contenenti complessivamente 19 cartucce cl. 9x19. Nel prosieguo della operazione di P.G., inoltre, all’interno di un mobile, veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di gr. 3. Il DARIMADEA, dopo le formalità di rito, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, veniva tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.