Oria: 55enne ruba l'energia elettrica, arrestato.
martedì 11 ottobre 2016
73 arresti per furto di energia elettrica e 5 denunce in stato di libertà, questo è il bilancio del particolare fenomeno dall’inizio dell’anno. L’ultimo caso accertato è avvenuto a Oria, dove i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana, al termine di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato e continuato di energia elettrica, G.V., commerciante ambulante classe 1961 del posto.

I militari operanti, in seguito a un controllo effettuato congiuntamente al personale "Enel" presso l'abitazione di residenza, in contrada Giordano, ove l'uomo esercita anche la raccolta e vendita di funghi (mediante cella frigo ed attrezzi specifici), hanno accertato l'allaccio abusivo dell'impianto elettrico alla rete "Enel distribuzione", mediante un bypass, occultato sotto il terreno, per un danno stimato di circa 35.000 euro. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 55enne è stato rimesso in libertà.
TAG: furto, energia, Oria