Si conclude oggi l’attività di supporto dei volontari del Serostuni alla Funzione Telecomunicazioni del Dipartimento di Protezione Civile presso la Direzione Comando e Controllo di Rieti.
sabato 8 ottobre 2016
Si conclude sabato 8 ottobre l’attività di supporto dei volontari del Serostuni alla Funzione Telecomunicazioni del Dipartimento di Protezione Civile presso la Di.Coma.C (Direzione Comando e Controllo) di Rieti.

Già dalle prime ore successive al sisma la FIRCB-SER (Federazione Italiana Ricetrasmissioni CB – Servizio Emergenza Radio) era attiva sul luogo dell’evento sia presso Amatrice che presso la Di.Coma.C. di Rieti. Il Serostuni è sempre stato presente e partecipe, e continua ad esserlo, con un suo volontario distaccato presso l’Unità di Crisi Nazionale FIRCB già dal 24 agosto. Inoltre, dall’1 all’8 ottobre ha inviato 2 volontari a Rieti, a supporto del Dipartimento Nazionale. I due tecnici hanno collaborato con i funzionari della Funzione Telecomunicazioni del DPC sia nelle operazioni di pianificazione delle reti di comunicazione (radio, internet e telefoniche) che nella realizzazione vera e propria delle stesse.

Questa attività è stata possibile grazie alla formazione continua promossa da FIRCB che ha permesso di accrescere le conoscenze dei volontari uniformandole su scala nazionale. 
Nel corso della loro permanenza a Rieti hanno anche contribuito alla campagna di sensibilizzazione, #IOCISONO, promossa dal Dipartimento Nazionale in occasione della partita di calcio di beneficenza organizzata a Rieti il 4 ottobre.