Brindisi: Carabinieri arrestano 2 giovani brindisini trovati con oltre mezzo chilo di droga.
giovedì 22 settembre 2016
I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi, nell'ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell'uso e spaccio della droga, hanno tratto in arresto in flagranza di reato i brindisini MARRAZZA Tommaso, classe 1991, e TOMACCHIO Filippo, classe 1996, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Costoro, nel corso di una perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati in possesso di 400 gr. di hashish e 138 gr. di marijuana, nonché vario materiale utile per il taglio e confezionamento della droga oltre a due bilancini di precisione, il tutto sottoposto a sequestro.

Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, i due giovani sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.