A Villa Castelli il Vulan Festival 2016
martedì 20 settembre 2016
Spettacoli di danza aerea, danza contemporanea e Physical Theatre. Sono questi gli ingredienti di Vulan, il festival organizzato dall’Asd Fly Land che si terrà domenica 25 settembre a Villa Castelli (Brindisi), in piazza Ostillio a partire dalle ore 21.00 (ingresso libero). 

Performers di fama internazionale proporranno esibizioni a base di adrenalina, acrobazie e colpi di scena, travolgendo lo spettatore, facendolo rimanere con il fiato sospeso e fantasticare attraverso musica e movimento, colori e volteggi.

“Questo festival – dichiara il direttore artistico Leonardo Fumarola- nasce con l’obiettivo di portare nel nostro territorio quei talenti che molto spesso hanno un grande successo nazionale e internazionale ma poi non hanno la possibilità di esibirsi qui da noi.  Quello che desideriamo fare, innanzi tutto, è mostrare il talento che la Puglia ha seminato e continua a seminare nel mondo. Vulan racconterà l’alternarsi delle sensazioni come fossero stagioni, trasportando il tutto in una ciclicità che non si ripete ma bensì, si evolve, mettendo a nudo la fine di un ciclo e l’inaspettata rinascita”.

Protagonisti del Vulan Festival 2016 sono Leonardo Fumarola, Vito Cassano, Claudia Cavalli, Veronica Tundis, e i danzatori di EleinaD. Vulan è un progetto di REALeyes.