Sventato dalla Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Brindisi l’ennesimo tentativo di sbarco di marijuana.
lunedì 19 settembre 2016
L’operazione è scattata su una segnalazione della Polizia albanese fatta al Nucleo di Frontiera Marittima della Guardia di Finanza di stanza a Durazzo. In particolare, poco prima della mezzanotte di oggi, la Polizia del Paese delle aquile intercettava, a tre chilometri all’interno della foce del fiume Vojussa, a nord di Valona, un potente gommone carico di sostanza stupefacente, con due motori fuoribordo, che dirigeva a forte velocità e a luci spente, verso il mare. Considerata la recrudescenza del traffico di stupefacenti via mare proveniente dall’Albania verso la Puglia, lungo le coste della Regione era già schierato il dispositivo di pattugliamento aeronavale del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari e del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto. 

Alle 04,30, infatti, un elicottero delle Fiamme Gialle individuava, a 30 miglia al largo di Brindisi, il target sospetto, proveniente dal largo, che puntava a velocità sostenuta verso la costa. Immediatamente allertate dal mezzo aereo del Corpo, intervenivano nella zona interessata guardacoste e vedette velocissime per intercettare e controllare il natante sospetto. Avvistato il bersaglio, i finanzieri accertavano che si trattava di un gommone stracarico di involucri solitamente utilizzati per confezionare marijuana; gli scafisti, per tutta risposta, aumentavano la velocità nel tentativo di sfuggire ai militari, che, quindi, si ponevano all’inseguimento del mezzo. I trafficanti, vistasi preclusa ogni possibilità di fuga verso l’alto mare, puntavano alla massima velocità sulla ormai vicinissima spiaggia, toccando terra nei pressi di Torre Pozzelle – Ostuni (BR), dileguandosi verso l’entroterra, abbandonando il gommone e il carico.
 
 
 
 
 
 
 
 
domenica 21 luglio 2024
24 e 31 luglio dalle 9 alle 12 presso il Presidio di AVR per l’Ambiente in Via Adua, 4. Continua la campagna di ritiro dei nuovi mastelli per le utenze domestiche per migliorare e rendere più efficace ed efficiente la ...
domenica 21 luglio 2024
Antonio Castellana, dottore in Giurisprudenza, ex Cancelliere, è il nuovo Presidente del Rotary Club Ostuni-Valle d'Itria-Rosamarina per l'anno 2024-2025. Rotariano dal 1996, non è alla prima esperienza di presidente, avendo ...
domenica 21 luglio 2024
Domenica 28 luglio, presso il Castello Dentice di Frasso di Carovigno, è in programma l’evento “Immergiti nella Storia”, una visita guidata in cui i racconti e le storie di epoche lontane prenderanno vita grazie ...
domenica 21 luglio 2024
La comunità di Ostuni è  in lutto per la tragica scomparsa di Mario Rotiglio, un esperto forestale di circa 60 anni. Rotiglio era dipendente dell'Arif (Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali) e ...
sabato 20 luglio 2024
Una bella iniziativa tra tanti sorrisi e gioia di partecipare in nome della salvaguardia dell'ambiente e dell'inclusione di persone diversamente abili. Un ottimo risultato per il service “Ripuliamo il mare dalla plastica, nessuno ...