San Pancrazio Salentino: provvedimento restrittivo per stalking.
venerdì 16 settembre 2016
I carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino hanno eseguito una misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale – Ufficio G.I.P. – di Brindisi, nei confronti di un uomo classe 1965 del posto, per maltrattamenti contro familiari e conviventi, lesioni personali e violenza sessuale.
Il provvedimento è scaturito al termine delle indagini condotte dal reparto procedente, che hanno evidenziato i gravi indizi di colpevolezza per i ripetuti episodi dei citati reati, commessi in danno della ex moglie fra settembre 2014 e giugno 2016.
L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.