A Sant'Apollinare il guardapesca con 348 migranti a bordo. Anche cinque donne incinte e 96 minori
mercoledì 14 settembre 2016
Ha attraccato questa mattina alle 8.15 a Brindisi, presso il molo di Sant’Apollinare, il guardapesca “Aquarius”, gestito dall’Associazione Sos Méditerranée con l’equipe di medici di primo soccorso dell’organizzazione “Medicins du monde”.  A bordo 348 migranti di varia nazionalità: 199 uomini, 53 donne (di cui cinque incinte e una malata) e 96 minori.  Il Comune ha messo in moto la consueta macchina di accoglienza coordinata dal dirigente responsabile della Protezione civile, Fabio Lacinio, con il supporto dei Servizi sociali e dei volontari della “C.B” Brindisi.