La sindaca incontra le organizzazioni sindacali: "Subito accordi che favoriscano l'impiego di lavoratori locali"
giovedì 21 luglio 2016
Necessità di mantenere vivo e costante il dialogo tra le istituzioni con l’obiettivo di salvaguardare i livelli occupazionali: è quanto richiesto dalle organizzazioni sindacali Cgil, Cisal, Cisl, Ugl e Uil che questa mattina hanno incontrato, a Palazzo Nervegna, la sindaca Angela Carluccio.

La discussione, avviata su iniziativa dell’assessore alle Attività produttive, Cosimo Laguercia, ha toccato i principali temi relativi alla situazione occupazionale a Brindisi, stante la perdurante crisi che riguarda ormai anche settori storicamente floridi quale, ad esempio, quello dell’aerospazio.

Sindaca e organizzazioni sindacali hanno convenuto che bisognerà intraprendere al più presto iniziative congiunte tese all’attuazione di accordi che favoriscano il più possibile l’impiego di lavoratori locali.
 
TAG: Cgil, Cisal, Cisl, Ugl Uil,
mercoledì 29 maggio 2024
Nell’assemblea del 28 maggio, che si è svolta nella sala Francigena della direzione generale della Asl Brindisi, le associazioni accreditate hanno eletto Giuseppe Di Giorgio come nuovo presidente del Comitato Consultivo ...
mercoledì 29 maggio 2024
MESAGNE - Cane Caduto in Pozzo Salvato dai Vigili del Fuoco!Un eroico intervento dei Vigili del Fuoco ha salvato la vita di un cane domestico a Capo Dampietro, nel territorio di Mesagne. L'incidente è avvenuto quando il cane ...
mercoledì 29 maggio 2024
LEGAMBIENTE: 40 ANNI DI BATTAGLIE SU IMPATTO AMBIENTALE DELLE CENTRALI TERMOELETTRICHE A CARBONESono passati 40 anni da quel mese di maggio del 1984, quando Legambiente organizzò prima a Brindisi e poi a Lignano Sabbiadoro, il primo ...
mercoledì 29 maggio 2024
Fantastica settimana quella appena trascorsa per l’I.P.E.O.A. di Brindisi e in particolare per cinque studenti, tutti provenienti da città diverse, che hanno ospitato altrettanti studenti lituani nell’ambito del progetto ...
mercoledì 29 maggio 2024
BRINDISI, RACCOLTA DIFFERENZIATA: NIENTE SOLDI DI ECOTASSA PER BRINDISI. GRAZIE A COMUNE E TEOREMALa Giunta regionale ha stanziato le risorse necessarie per premiare i comuni virtuosi che hanno saputo effettuare la raccolta differenziata. ...