Brindisi: Carabinieri arrestano 26enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
lunedì 11 luglio 2016
I Carabinieri del N.O.R.M. di Brindisi, nell'ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell'uso e spaccio della droga, hanno tratto in arresto in flagranza di reato MANDERINO Daniel, classe 1980 per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari, durante la perquisizione eseguita presso l’abitazione del predetto, hanno rinvenuto 21 gr. circa di cocaina suddivisa in 21 dosi. La perquisizione domiciliare  ha inoltre permesso il rinvenimento di vario materiale utile per il confezionamento e pesatura della sostanza stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, MANDERINO Daniel, dopo le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.