San Vito dei Normanni: 4 e giorni 25 di reclusione per furto aggravato e rapina
lunedì 11 luglio 2016
I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni, hanno tratto in arresto S.A., classe 1993 del posto, dando esecuzione al provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Lecce. L’uomo deve espiare la pena complessiva residua di mesi 4 e giorni 25 di reclusione per furto aggravato e rapina, reati commessi in Bologna e Cervia nel mese di agosto del 2014. Il predetto, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G. competente, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime della detenzione domiciliare.