Il Villaggio SOS di Ostuni consegna al Papa l’ “olio del villaggio”
giovedì 9 giugno 2016
Oltre 100 persone tra bambini, ragazzi, educatori, amministratori e amici del Villaggio SOS di Ostuni, dopo una lunga notte di viaggio si sono ritrovati tutti insieme ieri, Mercoledì 9 Giugno,  in piazza San Pietro per un incontro ravvicinato con Papa Francesco.   

Questo pellegrinaggio dal Santo Padre nell’anno del giubileo della misericordia è stato fortemente voluto da tutti i bambini e ragazzi per far dono al Papa dell” olio del Villaggio”, perché da sempre l’ulivo è simbolo di pace, fratellanza e unione tra i popoli.

A conclusione dell’udienza la piccola Aurora ha consegnato personalmente a Papa Francesco, che si è a lungo soffermato per ascoltarla ed accarezzarla,  la lettera che tutti i suoi amici del villaggio avevano scritto al Papa, la maglietta #NESSUN BAMBINO SOLO, con la quale l’Associazione SOS Villaggi dei bambini ha aperto la campagna di promozione dei diritti dell’infanzia, e la bottiglia dell” olio del Villaggio” prodotto dall’azienda agricola PUROSTUNI di Antonio Barletta.

Il progetto lo scorso anno ha visto impegnati i bambini in un’interessante ciclo di laboratori sull’olio di oliva, curati dall’agronomo Dr. Damiano Guarini, conclusosi in un concorso di idee al quale hanno partecipato i bambini per dare una veste grafica allo scrigno che contiene la bottiglia donata al Papa.

Un’ esperienza unica e irripetibile per i bambini che hanno visto premiato il loro impegno ed entusiasmo, aderendo ad un’iniziativa che coniuga in maniera alternativa la solidarietà e la promozione di un prodotto importante della nostra terra.