Oria. Furto di energia elettrica: Carabinieri arrestano 4 persone.
sabato 28 maggio 2016
Nonostante i numerosi arresti e le molteplici denunce fatte dai Carabinieri nella provincia di Brindisi nel corso del 2015 e nei primi cinque mesi del 2016, continua il fenomeno dei furti di energia elettrica presso attività commerciali e abitazioni private. Tale attività illecita oltre a comportare un danno per la collettività e per la società erogatrice di energia, può compromettere pericolo per la sicurezza degli stabili aumentando la probabilità di innesco di corto circuito degli impianti elettrici nonché l’accidentale elettrificazione degli arredi urbani.

A Oria, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato D.I.S., 76enne del posto. I militari, in seguito a un controllo effettuato congiuntamente al personale “Enel” presso la sua azienda agricola, in contrada Palombara Piccola, hanno accertato l’allaccio abusivo dell’impianto elettrico alla rete “Enel distribuzione”, mediante la realizzazione di “bypass”, asservente l’abitazione e l’azienda, per un danno stimato di circa 90.000 euro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo formalità di rito, D.I.S. è stato posto agli arresti domiciliari.

Sempre a Oria, i militari del N.O.RM. della Compagnia di Francavilla Fontana hanno tratto in arresto in flagranza di reato M.R., 32enne e A.M., 30enne, entrambi del posto. Durante un controllo eseguito con il personale “Enel” presso la sua abitazione, in contrada “Crocifisso”, è stato accertato l’allaccio abusivo dell’impianto elettrico alla rete “Enel distribuzione”, anche qui mediante la realizzazione di un “bypass”, per un danno stimato di circa 27.000 euro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari.

A Mesagne, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno tratto in arresto in flagranza di reato M.E., 29enne del posto, il quale, mediante l’allaccio abusivo alla rete elettrica di pubblica distribuzione, ha sottratto energia elettrica per un importo di circa 20.000 euro. 

M.E. è ora ristretto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Marcello Altomare
 
lunedì 26 febbraio 2024
ITA Airways ha annunciato il ripristino del terzo volo giornaliero tra Brindisi e Milano Linate per la prossima stagione estiva, rispondendo alle richieste provenienti dal territorio pugliese e confermando il suo impegno verso la ...
lunedì 26 febbraio 2024
SAN MICHELE SALENTINO - Decima edizione della Settimana della Cultura a San Michele Salentino. Anche quest’anno la parrocchia San Michele Arcangelo, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, organizza una serie di ...
lunedì 26 febbraio 2024
CAROVIGNO - Apulia Soundtrack Awards   III Edizione Al via il contest “Emerging Composer” dell’Apulia Soundtrack Awards, Festival delle colonne sonore, alla sua III Edizione, che si terrà il 4/5/6 luglio ...
lunedì 26 febbraio 2024
CAROVIGNO - Sette sale del piano nobile del Castello Dentice di Frasso di Carovigno (Brindisi) ospiteranno fino al 15 marzo la mostra fotografica “Can you smile for me? L’infanzia sperduta”, una raccolta di scatti che il ...
lunedì 26 febbraio 2024
  FRANCAVILLA FONTANA - Dal 22 febbraio è entrata in vigore una nuova ordinanza che disciplina le modalità di raccolta dei rifiuti sul territorio cittadino. La principale novità contenuta nel provvedimento ...