Ieri pomeriggio Paolo Ferrero a Brindisi, per sostenere la coalizione Brindisi Smart e la candidatura di Riccardo Rossi.
mercoledì 25 maggio 2016
Una visita  a Brindisi per ribadire  il pieno sostegno alla coalizione di  Sinistra Brindisi  Smart e alla candidatura  a primo cittadino di Riccardo Rossi. Ieri  pomeriggio, presso la sede del Comitato della coalizione in Corso Garibaldi, conferenza stampa del segretario del partito della Rifondazione Comunista Paolo Ferrero e incontro con  cittadini e sostenitori della coalizione che vede in campo due liste: Brindisi Bene Comune e Sinistra per Brindisi.  Erano presenti  Riccardo Rossi e Ivano Valente (segretario cittadino Rifondazione  Comunista) che ha praticamente  coordinato  l’iniziativa.

In uno scenario politico brindisino che (al di la’ dell’ appuntamento delle elezioni amministrative) continua ad essere confuso e frammentato, sicuramente la coalizione  Brindisi  Smart è caratterizzata dal valore dell’appartenenza e coerenza, elemento a cui ha fatto riferimento iol candidato sindaco Riccardo Rossi. “Per  essere vera alternativa al Partito Democratico e alle politiche liberiste ci vuole un vero progetto di sinistra, che faccia politiche concrete vicine alla gente, ai cittadini che stanno sin troppo subendo ingiustizie e tagli sociali. Brindisi Smart è la sintesi tra l’impegno continuo della  cittadinanza  attiva (Brindisi Bene Comune) e quello di forze politiche di sinistra che fanno vere politiche di  sinistra e uguaglianza sociale  (Sinistra per Brindisi) “.   Ricordiamo che a sostenere la coalizione Brindisi Smart ci sono, oltre a Brindisi Bene Comune e  Rifondazione Comunista, anche Sel- Sinistra Italiana, partito  Possibile, Act.

Ed ecco l’atteso intervento di Paolo Ferrero, che non poteva esimersi dal riferimento alla situazione politica brindisina   e alle ultime vicende giudiziarie,  “Le vicende brindisine, che hanno visto l’arresto di un Sindaco di Centro Sinistra, rappresentano l’ennesimo esempio di come certe coalizioni e gruppi politici e di potere  non hanno nulla a che fare  con i valori e principi della Sinistra.     Qui a Brindisi, per troppo tempo hanno regnato interessi personali e particolari.  E’ ora di dare un cambio definitivo di rotta, quello che in sostanza può solo dare questa coalizione e una figura onesta, autorevole e competente  come  Riccardo Rossi.  Non date  retta a chi sostiene che queste elezioni amministrative non possano influire sul quadro nazionale.  L’ obiettivo   ambizioso e dichiarato è quello di sconfiggere la      politica nazionale ( portata avanti dal Pd e il Centro Destra,  che sono praticamente la stessa cosa) dei tagli indiscriminati e del disastro  sociale, che inevitabilmente ha gravi ripercussioni anche sulle realta’ locali.  Anche per questo, vi invito ancora una volta ( appello rivolto a sostenitori  e candidati brindisini al Consiglio Comunale in Brindisi  Smart) a crederci sino in fondo  e portare al Comune di  Brindisi   Riccardo  Rossi “:  

Articolo di Ferdinando    Cocciolo.
 
 
martedì 27 febbraio 2024
HAPPY CASA BRINDISI - Il rush finale della regular season di Lega A, a dieci giornate dalla fine, entra nel vivo e non lascia spazio a ulteriori proroghe. I tifosi biancoazzurri e la squadra allenata da coach Sakota sono pronti a dare il ...
martedì 27 febbraio 2024
BTM Italia, fiera internazionale del turismo certificata Isfcert. Da oggi 27 febbraio  e fino al 29 febbraio l'evento celebra non solo un decennio di successi nel settore turistico ma anche il suo secondo anno nell’accogliente ...
martedì 27 febbraio 2024
BRINDISI, TEATRO -  “Meglio stasera! Quasi one man show” è il titolo del primo spettacolo live di Stefano De Martino, per la regia di Riccardo Cassini, che andrà in scena al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, ...
martedì 27 febbraio 2024
FRANCAVILLA FONTANA - Giovedì 29 febbraio alle 17.00 a Castello Imperiali si terrà un incontro sulle strategie per lo sviluppo rurale. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione Comunale e dalla Confederazione ...
martedì 27 febbraio 2024
FASANO - Continuano le attività del progetto “Galattica”, promosse dall’Amministrazione Comunale di Fasano e in particolare dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, con il sostegno della Regione Puglia e di ...