"Marginalismo", collettiva d'arte contemporanea da domenica 5 giugno, in Palazzo Granafei-Nervegna a Brindisi.
lunedì 16 maggio 2016
"Marginalismo", collettiva d'arte contemporanea  da domenica 5 giugno, in Palazzo Granafei-Nervegna  a Brindisi. 

Opere di Annalisa Fulvi, Maria Luce Musca, Lorenzo Polimeno a cura di Carmelo Cipriani e Raffaele Gemma

Dopo l’appendice espositiva del 2014 presso l’Urban Center, all’interno della biennale di Martano Syncronicart-2, e l’esordio ufficiale di ottobre del 2015 al Castello Aragonese di Otranto il Marginalismo, movimento pittorico fondato nel Salento, dà conferma di sé con una nuova grande esposizione, questa volta a Brindisi nella splendida cornice cinquecentesca di Palazzo GranafeiNervegna, location istituzionale di prestigio dove, domenica 5 giugno alle ore 19,00, si terrà il vernissage con un denso programma.

La mostra del movimento si aprirà con la presentazione del volume omonimo in italiano-inglese, scritto da Carmelo Cipriani e Raffaele Gemma, edito da Edizioni Esperidi, in cui compaiono anche testi di Lorenzo Polimeno e le illustrazioni di numerose delle opere in esposizione, nonché le biografie degli artisti aderenti. Il movimento, basato sul pensiero artistico-letterario di Lorenzo Polimeno, è infatti sostenuto teoricamente dai critici e curatori della rassegna Carmelo Cipriani e Raffaele Gemma, firmatari in Palazzo Baldi a Galatina del Manifesto del Marginalismo, assieme allo stesso Polimeno e alle artiste Maria Luce Musca e Annalisa Fulvi.

L’istanza che il gruppo propone è quella di un neo-policentrismo, non un concetto ideale bensì una realtà che si compone di centri paritetici e non subordinati, in cui le periferie rivendicano il proprio ruolo nella determinazione di linee di ricerca originali e autonome. Appare evidente che margini e periferie sono qui intesi non tanto in senso geografico, concetto complesso di rinnovata attualità e difficile risoluzione, quanto in senso intimistico, a significato più etereo ma certamente più vicino ad ogni esperienza personale.

I tre artisti firmatari si muovono all'interno del gruppo in bilico tra figurazione e astrazione e pur mantenendo ognuno la propria individualità configurano il marginalismo in termini non solo geografici ma anche iconici. Del resto la grande innovazione di questo movimento è la capacità di dare soluzioni interpretative senza costringere gli aderenti dentro il recinto dei dettami, anche quando si preoccupa di fornirli con teoretica puntualità.

La mostra, visibile fino al 3 luglio, si avvale del patrocinio della Città di Brindisi, ed è organizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale – Settore Sedi Culturali e Beni Monumentali. Al momento inaugurale interverranno, in presenza delle autorità, i curatori della mostra Carmelo Cipriani e Raffaele Gemma, assieme agli artisti coinvolti.

Questa mostra rientra in un programma espositivo già molto denso di eventi di grande interesse con cui la città di Brindisi si candida energicamente a capitale europea della cultura per il 2019.

Sede: Palazzo Granafei-Nervegna, via Duomo,20 - Brindisi
Vernissage: domenica 5 giugno 2016 alle ore 19.00
Permanenza: fino al 3 luglio 2016
Orari di apertura: da martedì a domenica ore 9,00 – 20,00
Catalogo/Libro: volume edito da Edizioni Esperidi con foto a colori delle opere e testi di Carmelo Cipriani, Raffaele Gemma, Lorenzo Polimeno
Ingresso: gratuito
 
 
 
domenica 3 marzo 2024
La 38ª edizione della Regata velica Brindisi-Corfu, evento di grande importanza internazionale, si avvicina e Brindisi si prepara ad accoglierla con entusiasmo. Le iscrizioni ufficiali sono ora aperte, grazie alla pubblicazione ...
domenica 3 marzo 2024
Giovedì 7 marzo, alle 10.00, la pianista brindisina Camilla Chiga suonerà nella sala d’attesa del Day hospital Oncoematologico dell’Ospedale Perrino di Brindisi. L’iniziativa è stata organizzata ...
sabato 2 marzo 2024
Brindisi- Luca Ward ha rassegnato le dimissioni dalla presidenza della Fondazione Nuovo Teatro Verdi di Brindisi.  Ward fu nominato il 10 ottobre 2023 dall'amministrazione Marchionna.  Pare che gli impegni professionali ...
sabato 2 marzo 2024
Francavilla Fontana ha ufficialmente aderito alla rete degli Enti Locali per l'Innovazione sulle Droghe (Elide), come stabilito all'unanimità durante l'ultima seduta del Consiglio Comunale. Questa adesione rappresenta un elemento ...
sabato 2 marzo 2024
CAROVIGNO -  Oggi si è tenuta a palazzo di città di Carovigno la cerimonia di consegna della Bandiera Città dell'Olio, segnando così l'ingresso di #Carovigno nel prestigioso circuito nazionale omonimo. ...