Torre Santa Susanna: Gambizzato 36enne
domenica 1 maggio 2016

Un trentaseienne di del posto è stato ferito a un polpaccio fuori dalla sua abitazione in via Calabrese. L’atto criminoso è scaturito da una banale discussione avvenuto nel periodo pasquale, e  compiuto da un minore, di 17 anni  di Torre Santa Susanna, censurato. Alle 15.00 di ieri pomeriggio l’aggressore  si è recato sotto casa delle vittima cercando  lo scontro. La vittima ha evitato ogni tipo di provocazione vedendosi dapprima puntare una pistola al volto e per poi venire colpito al polpaccio sinistro.

L’aggressore è quindi fuggito facendo perdere le tracce. Le indagini avviate dall’Arma di Francavilla e dalla locale Stazione di Torre hanno portato alla immediata identificazione dell’autore del reato, grazie anche alla collaborazione della vittima e di testimoni che hanno assistito al fatto. Le successive ricerche hanno portato a rintracciare il minore che è stato tratto in arresto e associato al centro prima accoglienza Bari.


Marcello Altomare