Banchetto di informazione sul tema “trivelle”
sabato 2 aprile 2016
Proteggi il tuo territorio, vota sì al referendum sulle trivellazioni il prossimo 17 aprile. Dopo l’azione dimostrativa di venerdì 1 aprile nelle acque dell’Area Marina Protetta, si riconferma l’impegno dell’ente gestore della Riserva e degli attivisti ambientalisti sul fronte della lotta alla distruzione del nostro mare. Domani, domenica 3 aprile, il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto in collaborazione con Greenpeace e Slow Food presidierà un punto di informazione della cittadinanza sulla questione dell’estrazione del petrolio in mare. Torre Guaceto è impegnata da sempre nella tutela degli habitat marini e nello sviluppo sostenibile della pesca locale oggi gravemente minacciati dalle trivellazioni a largo della nostra costa. Per saperne di più su questa tematica, i cittadini potranno venire a trovarci in piazza Vittoria, Brindisi, domenica 3 Aprile dalle 10 alle 12.30, dove potranno essere informati da operatori di Torre Guaceto, Greenpeace e Slow Food.

lunedì 22 luglio 2024
Comunicato della  Fondazione San Raffaele di Ceglie Messapica In data odierna il TAR ha accolto l’istanza proposta dalla scrivente per l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia, della deliberazione n. 1552 ...
lunedì 22 luglio 2024
OSTUNI - La Terrazza Sulla Rupe è lieta di annunciare un evento imperdibile per tutti gli amanti della musica italiana. Giovedì, 8 agosto alle ore 21:00, la splendida location incastonata nella Città Bianca ...
lunedì 22 luglio 2024
Nei giorni scorsi, l’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, insieme al direttore del Dipartimento Agricoltura, Gianluca Nardone, e al dirigente dell’Osservatorio Fitosanitario, Salvatore Infantino, ha ...
lunedì 22 luglio 2024
Fasano - Si è svolta questa mattina a Palazzo di Città la Conferenza dei Servizi decisoria per l’approvazione definitiva del Piano sociale di Zona 2022-2024 del “Consorzio per l’Integrazione e ...
lunedì 22 luglio 2024
  Nella giornata odierna, nell’ambito delle indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia del Tribunale di Lecce, la Squadra Mobile di Brindisi e la S.I.S.C.O. di Lecce, hanno dato esecuzione all’ordinanza di ...