Il grande Francesco Moser sbarca nel Salento, passando per l'aeroporto di Brindisi
sabato 26 marzo 2016
Il grande Francesco Moser sbarca nel  Salento (passando per l’aeroporto di Brindisi), per una due giorni di  iniziative e eventi.  A  Ostuni, nel 1976, il titolo di  Vice Campione del  Mondo su strada e a Monteroni (Lecce) il titolo mondiale su pista.

Recordman dell’ora, Campione Mondiale su strada e su pista, vincitore delle “mitiche” tre   Parigi  Roubaix consecutive, trionfatore del Giro d’Italia (dopo averlo inseguito a lungo) e della Milano- Sanremo, tante altre classiche europee e italiane, più volte campione italiano su strada e pista. Un corridore, grande personaggio praticamente mai  sceso dalla bici, se pensiamo che a quasi 44 anni, nel 1994, stabilì  la seconda migliore prestazione sull’ ora. E’  “lo sceriffo”  Francesco Moser, ad  oggi il miglior corridore italiano a livello di successi, con 273  vittorie su strada. Probabilmente, se non sicuramente, dopo Fausto Coppi e Gino Bartali, il  nostro corridorepiù  amato.

Un campione molto amato  anche  in Puglia e nel territorio brindisino, dove  negli ultimi  anni ha partecipato a diverse iniziative e convegni. E  sui  social network c’è anche un gruppo “Fan di  Francesco Moser”. Tutti, tifosi e appassionati, ricordano il secondo posto – beffa  ottenuto  nel Campionato del  Mondo su strada sul circuito di Ostuni nel 1976, dietro al belga  Freddy Maertens.

Delusione immediatamente ripagata dal titolo mondiale nell’ inseguimento su pista a  Monteroni (Lecce), una pista che praticamente non esiste  più. E ora  Francesco  Moser ritornerà nel Salento (30 e 31 marzo), passando per  l’ aeroporto brindisino. E’ stato presentato il programma delle iniziative e degli eventi che per due giorni lo vedranno impegnato a  Lecce e in provincia.  Un’ iniziativa  tanto attesa , promossa dal  Liceo Scientifico  "Da Vinci” di Maglie con la Provincia di  Lecce.  E state tranquilli…. che  una “marea” di tifosi pugliesi  correrà ad abbracciare un uomo umile, sempre disponibile, imprenditore  nella sua Palù di Giovo (Trento), anche con un passato  in politica, già Presidente dell’associazione mondiale dei corridori.

“Sono affezionato alla Puglia – ha dichiarato al telefono il fuoriclasse trentino – terra che ama  da sempre il ciclismo e dove non posso scordare di aver  ottenuto un secondo posto nel campionato mondiale ad Ostuni e la rivincita su pista a Monteroni. Monteroni, una pista che rivedrò con piacere e possibilmente da recuperare, dove far gareggiare i giovani e chi si vuole avvicinare al ciclismo”.

E sulla vicenda Monteroni si sofferma il Presidente della Provincia di Lecce Gabellone:  “Ci abbiamo messo tutto  l’impegno, stanziando  anche risorse di bilancio per completare la struttura. E’ accaduto, purtroppo, che la ditta appaltatrice dei lavori è fallita. Ora  stiamo cercando di ripartire, ma mancano ancora risorse. Vorremmo utilizzare quindi la visita di Moser nel Salento per far giungere un messaggio al Presidente nazionale del   Coni e al premier Renzi.  C’è una struttura che merita di essere completata.  E’ indispensabile uno sforzo, per rimettere in piedi una pista storica e ridare speranza a tanti  giovani salentini di poter vincere ancora”. Intanto, mercoledì 30 marzo, alle ore 13, Francesco Moser sarà accolto nella sala giunta di Palazzo Adorno a Lecce.

Articolo di Ferdinando Cocciolo. 
venerdì 24 maggio 2024
Pubblichiamo la comunicazione inoltrate da FP CGIL, CISL FP, UILFPL, CSA RAL e dalla R.S.U. del Comune di Brindisi al Prefetto di Brindisi, al Sindaco di Brindisi ed al Segretario Generale del Comune di Brindisi.  Di seguito ne ...
venerdì 24 maggio 2024
 Pubblichiamo il comunicato stampa della Prefettura di Brindisi  Nel pomeriggio odierno il Prefetto Luigi Carnevale, alla presenza del Questore Gianpietro Lionetti, ha ricevuto una delegazione di lavoratori e di rappresentanti ...
venerdì 24 maggio 2024
MESAGNE TEATRO - La celebrazione di un ricordo, di una memoria e di un forte legame che si unisce una occasione speciale: il ritorno nella propria terra d’origine. Nasce da questo presupposto “Cento anni di te”, ...
venerdì 24 maggio 2024
  Lo Juventus Official Fan Club Andrea Agnelli BRINDISI BIANCONERA organizza una conferenza stampa per Venerdì 24 Maggio alle ore 10.30 presso la sede del Club, in Via Don Gnocchi 47 a Brindisi. Durante la conferenza ...
venerdì 24 maggio 2024
È arrivata l'ufficialità:Il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha firmato i cinque decreti riguardanti il Piano Strategico "Grandi Progetti Beni Culturali", che di fatto ufficializzano i 2.5 mln destinati dal ...