Xylella, M5S: “Governo favorisce le speculazioni. la maggioranza continua a scricchiolare”
mercoledì 9 marzo 2016
“Il Governo regionale continua a favorire chi vorrebbe speculare sui terreni colpiti dal CoDiRo. La maggioranza ancora una volta ha dimostrato di scricchiolare bocciando le sue stesse proposte segno evidente di una mancanza di visione unitaria di chi oggi è chiamato a dare risposte ai problemi dei pugliesi.” questa la dura accusa dei consiglieri regionali M5S della Commissione Agricoltura, Cristian Casili e Rosa Barone: “Già ritenevamo l’iniziale vincolo di 15 anni imposto al cambio di destinazione urbanistica un periodo non sufficiente e che, comunque, nel tentativo di fare comunque e sempre gli interessi del territorio abbiamo votato favorevolmente. Ma oggi riteniamo assolutamente inaccettabile la proposta del Governo di ridurre ulteriormente da 15 a 7 anni il periodo di tutela dei terreni, assolutamente inaccettabile.”
 
I consiglieri pentastellati ricordano come proprio i Comuni salentini attraverso lo stesso Consigliere Blasi, avessero richiesto che i tempi di tutela del terreni fossero allungati a 20 anni, “e quindi ancora più ci indigniamo - commentano - per questo compromesso al ribasso, e ci schieriamo dalla parte di questi sindaci che si sentono minacciati dalla speculazione. Questa proposta di Legge, dal momento che se ne condividevano i buoni propositi, ha richiesto un lungo lavoro durato settimane nelle commissioni IV e V tant’è che - ricordano i cinquestelle - in Consiglio Regionale abbiamo cercato di emendare il testo di legge  per migliorare il contenuto e renderlo più vincolante.”

A perderci, secondo i cinquestelle, sono ancora una volta l’agricoltura ed il paesaggio pugliese. “Non è ancora chiaro a questo Governo - concludono - il ruolo fondativo della nostra agricoltura nella tutela del territorio interessato in questi anni da una edificazione selvaggia spesso oggetto di varianti attraverso strumenti urbanistici che non colgono le attuali esigenze socio economiche e paesaggistiche, dal momento che sembra non si voglia far nulla per bloccare la corsa al consumo di suolo e alle speculazioni già in atto nelle campagne salentine. “
 






venerdì 14 giugno 2024
  COMUNE DI BRINDISI - I capigruppo di maggioranza hanno chiesto al sindaco Giuseppe Marchionna di azzerare la Giunta comunale. Durante un incontro formale, i rappresentanti dei cinque gruppi di centrodestra hanno espresso questa ...
venerdì 14 giugno 2024
Energia e fisicità: Daniel Datuowei è un nuovo giocatore della Brain Dinamo Brindisi   La Brain Dinamo Brindisi annuncia l’ingaggio per la stagione 2024/2025 di Daniel Datuowei, guardia italiana di 193 ...
venerdì 14 giugno 2024
Pubblichiamo il Comunicato di Unione Cisal Brindisi “Ci viene segnalato dal personale che a distanza di diverse ore dall’inizio dell’evento di carattere mondiale denominato ‘G7’, che interessa il Comando di ...
venerdì 14 giugno 2024
Si è conclusa la prima edizione del “Canale Reale Green Festival”, un programma di eventi gratuiti realizzati dal 27 maggio al 2 giugno scorsi in provincia di Brindisi, dedicati al più importante corso ...
venerdì 14 giugno 2024
Il Forum Wine Festival 2024  si terrà Venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 giugno 2024 SAN PANCRAZIO SALENTINO  - Da venerdì 21 a domenica 23 giugno 2024 è in programma la seconda edizione del Forum ...