Rifacimento asfalto in numerose strade del centro abitato e della marina
venerdì 13 giugno 2008

Proseguendo i lavori di asfalto delle strade della contrada marina di Villanova, dopo aver bitumato tutta la zona abitata di Camerini, ora sono in atto quelli lungo via Petrolla e traverse che collegano col porto e verso l’incrocio con via Consolato Veneziano.


Così com’era stato previsto prima dell’estate, l’impresa Angelo Riccardo di Supersano (Le) sta provvedendo ad eseguire l’opera che sarà completata nei prossimi giorni.
Gli interventi previsti sono rivolti alla restituzione della necessaria efficacia alla sovrastruttura e sottostruttura stradale esistente, in modo da renderla idonea ai carichi a cui le stesse saranno soggette con il notevole traffico veicolare estivo che peserà su Villanova.


Con un importo di circa 400 mila euro, si sta portando avanti anche la sistemazione viaria di tutta la zona intorno al bacino portuale mentre a breve, appena sarà apposta la prescritta segnaletica, inizieranno i la manutenzione straordinaria di tutte le vie comprese tra via Pepe, Pomes, Tamburrino e Carlo Alberto (destra di viale Pola in direzione del rondò).  


Rientrante tra i progetti esecutivi per circa € 850 mila, approvati dall’Amministrazione comunale per la bitumazione di intere zone dell’abitato di Ostuni, il sindaco, Domenico Tanzarella e l’assessore ai LL.PP., Ernesto Camassa, hanno dato il via a tutta quella serie di interventi già programmati nei mesi scorsi per la sistemazione di molte strade della “Città bianca” che versano in precario stato di conservazione.


L’intenso traffico veicolare non ha fatto altro che aggravare il già precario stato del fondo stradale esistente accelerando il degrado e riducendo il periodo di vita utile del manto stradale.


Attualmente tutte queste vie sono caratterizzati dalla presenza di buche, fossi, solchi, screpolature, rappezzi e rotture mentre ora si andranno a risistemare e, nelle prossime settimane, per un importo di 350 mila euro, prenderà il via la manutenzione straordinaria di via Oronzo Paolo Orlando, Villafranca, Solari, don L. Sturzo, L.go B. Croce, Salvemini, Granisci e via Nitti (zona Ospedale Civile), area adiacente largo Risorgimento.


E’ previsto lo smantellamento della sede stradale esistente, il ripristino del fondo col selciato breccioso, la posa in opera del bynder e del successivo e definitivo tappetino di usura.


OSTUNI, venerdì 13 giugno 2008