Piano di riordino ospedaliero attuato dalla Regione Puglia. Forti proteste a San Pietro Vernotico.
venerdì 26 febbraio 2016
Si  protesta praticamente ovunque per il Piano di riordino ospedaliero predisposto da  Michele Emiliano e la Regione Puglia. Cerignola, Grottaglie, Trani (dove  tra l’altro è stata montata una tenda davanti all’ospedale), Canosa  e, per quanto riguarda il territorio brindisino, San Pietro Vernotico, ospedale a serissimo rischio chiusura insieme a Fasano  e Mesagne.

Poche ore fa  si sono radunati cittadini, movimenti, associazioni, il Comitato “Salviamo  l’ Ospedale Melli”, di fronte appunto all’ ospedale Melli. Un corteo, una protesta pacifica, ma rabbiosa, consistente, che promette di non fermarsi. Alla protesta era  anche presente Paolo Taurino, un cittadino da sempre impegnato    politicamente e socialmente a  Brindisi e nel territorio, che a proposito dell’ Ospedale di San Pietro Vernotico può portare una testimonianza diretta e significativa.

Parole significative, in una lettera- messaggio:  “Caro papà, hai assolto al tuo ruolo di   Direttore Sanitario dell’Ospedale Melli per 40 anni, con la diligenza del buon  padre di famiglia, lo hai fatto sottraendo tempo a te, alla famiglia e  a noi  figli…… sapevamo che quella era la tua missione e non ti abbiamo mai fatto pesare l’assenza.  I risultati  poi  erano sotto gli occhi di tutti, con 200 posti letto raggiungevate più di 9000 ricoverati  all’ anno.  Il Melli era l’Ospedale dei record, una risorsa per il territorio, un’eccellenza regionale che brillava a livello nazionale in quello che era un triste e mortificato Sud.  Ora  tu non ci sei più e dell’Ospedale Melli  si è decisa la chiusura. Se fossi ancora tra noi, nonostante la tua  invalidità, sicuramente avresti  chiesto  alla Luigia Quercia di chiamarmi, per essere accompagnato a San Pietro alla manifestazione organizzata  per impedirne la chiusura”.

Parole che, probabilmente, non avrebbero bisogno di ulteriori commenti  e fanno riflettere. Intanto, domani mattina, al  policlinico di Bari, ci sarà un confronto tra il  Presidente Michele   Emiliano, sindaci, consiglieri  regionali. E  lunedì mattina la Giunta   Regionale dovrebbe elaborare ufficialmente il Piano.

Articolo di Ferdinando Cocciolo.
venerdì 12 luglio 2024
FASANO - Si è svolta questa mattina a Palazzo di Città la Conferenza dei Servizi decisoria per l’approvazione definitiva del Piano sociale di Zona 2022-2024 del “Consorzio per l’Integrazione e ...
venerdì 12 luglio 2024
Nota del commissario regionale di Forza Italia, l'onorevole Mauro D'Attis. "La formazione della nuova Giunta comunale da parte del Sindaco di Brindisi, Giuseppe Marchionna, contribuisce a mettere fine a un periodo difficile in cui si ...
venerdì 12 luglio 2024
 COMUNE DI BRINDINSI  - Il Sindaco Giuseppe Marchionna ha nominato in data odierna con proprio Decreto n.21 la nuova Giunta Comunale di Brindisi. Nel comunicato stampa diramato alle 13.30 dall’Amministrazione Comunale di ...
venerdì 12 luglio 2024
BRINDISI - La Polizia di Stato, a seguito di una comunicazione trasmessa dalla Squadra Mobile e della conseguente attività istruttoria effettuata dalla Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Brindisi, il Questore della ...
venerdì 12 luglio 2024
Confesercenti della provincia di Brindisi esprime vivo apprezzamento e tanta soddisfazione per la decisione del comune di Fasano di pubblicare un bando per rilasciare 19 nuove autorizzazioni di noleggio autovettura con conducente ...