Riordino ospedaliero, sabato 27 febbraio al Policlinico M5S protesta con i cittadini: “la salute non si tocca”
giovedì 25 febbraio 2016
Il Movimento 5 Stelle Puglia chiama a raccolta attivisti e cittadini sabato 27 febbraio alle 9:30 davanti al Policlinico di Bari per la manifestazione “La Salute non si tocca” contro il piano di riordino ospedaliero voluto dal governo Emiliano.

“Per come è stato concepito e progettato questo piano di riordino ospedaliero non poteva che essere irricevibile - lo dichiarano gli otto consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle  che proseguono - un piano che se verrà attuato depotenzierà ulteriormente una sanità regionale per già alle corde. Ecco perchè sabato saremo al fianco dei cittadini pugliesi in una manifestazione di protesta contro queste scelte del PD nazionale e regionale che penalizzeranno pesantemente la Puglia, ancora una volta unica vittima dello scontro di potere interno tra Emiliano e Renzi.

Come abbiamo già dichiarato in precedenza, non si tratta di una mera opposizione alle scelte di governo ma di una critica basata essenzialmente su tre ragioni fondate:

1) si tratta di un piano progettato non sulla base della richiesta di salute del territorio (dati epidemiologici, liste d’attesa e mobilità passiva), ma su meri dati economici e finanziari. E ci si chiede quanto questi dati tra l’altro possano essere attendibili dal momento che l’inefficienza di alcune strutture è causata a monte da una malagestione del sistema sanitario.

2) Ci sono solo tagli e nessun potenziamento come invece dovrebbe accadere in un piano di riordino: si chiudono 9 ospedali senza un potenziamento della rete di emergenze e urgenza sul territorio finendo unicamente per favorire il privato.

3) Nonostante gli auspici solo verbali di Emiliano, siamo in presenza di un piano progettato in maniera assolutamente autarchica e senza alcuna condivisione nè con il Consiglio Regionale, nè con i territori. Per queste ragioni insieme ai cittadini pugliesi ribadiremo a questi governanti sabato e per tutto il tempo che sarà necessario che LA SALUTE NON SI TOCCA.”



lunedì 15 luglio 2024
L’appello alle aziende lanciato dal Ministro all’Ambiente Pichetto Fratin di Forza Italia durante l’incontro in Prefettura con le organizzazioni sindacali, è assolutamente condivisibile e ovviamente auspichiamo che ...
lunedì 15 luglio 2024
 CISL TARANTO BRINDISI , SOLAZZO - Apprezzando la sensibilità di S.E. il Prefetto di Brindisi Dott. Luigi Carnevale e la disponibilità del Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto ...
lunedì 15 luglio 2024
MICOROSIA, FINE LAVORI BONIFICA - Micorosia: con una cerimonia, stamattina 15 luglio si è brindato alla fine degli interventi di messa in sicurezza e bonifica dell’Area.  Gli interventi di bonifica, del valore di poco ...
lunedì 15 luglio 2024
Dopo il recente assalto al portavalori lungo la strada Brindisi – Lecce, vicino a Torchiarolo, la Polizia di Stato, su disposizione del Questore di Brindisi Giampietro Lionetti, ha intensificato i controlli del territorio. Nella ...
lunedì 15 luglio 2024
BRINDISI - Il concerto intitolato "Il Cinema, la Musica, il Jazz" è un sofisticato e avvincente connubio tra tre espressioni artistiche che si fondono in un’unica esperienza musicale di rara bellezza. L’evento vede la ...