Incontro con Gianluigi Cosi alla Feltrielli Point di Brindisi - (domenica 17 gennaio)
sabato 16 gennaio 2016

Continua il viaggio di "Betta Caretta e gli amici della macchia", la raccolta di filastrocche di Gianluigi Cosi, edito da Il Raggio Verde edizioni, che domenica 17 gennaio, alle 17, sarà ospite a Brindisi nell'ambito della rassegna Kidz la Feltrinelli dei Bambini nella sede della libreria Feltrinelli Point in corso Umberto.

Brindisino doc, Gianluigi Cosi è cantautore  - ha di recente firmato  il suo nuovo lavoro discografico intitolato "Le cose che stiamo perdendo"  ed  é fondatore de “I Rinoplastici” una tribute band dedicata a Rino Gaetano. Da anni, porta in giro con la sua fedele chitarra, uno spettacolo dal titolo “Ci vuole un fiore” cantando Endrigo e leggendo Rodari che considera suo maestro ispiratore. Ed è dall'ammirazione per Gianni Rodari che nasce il libro Betta caretta e gli amici della macchia  straordinariamente illustrate dall'artista Enzo De Giorgi che ha ideato i personaggi delle filastrocche che animano le pagine del libro: Betta Caretta, la tartaruga, ahimè a rischio estinzione, il gambero, la cozza, l’attinia e la medusa, il cavalluccio marino, il riccio di mare, la verdesca e la stella marina per avvicinare i bambini agli abitanti del mare che spesso, troppo spesso, consideriamo solo prede o pericoli. Non solo mare però. Nelle filastrocche, lungo il verso che si fa ritmo e gioco letterario, incappiamo anche negli abitanti della macchia: il ginepro, la famelica volpe ma anche la cicala, la rana, il calabrone e il lombrico che, pur diversi, convivono nel pantano: un chiaro messaggio di rispetto e di felice condivisione di questo magico mondo che è la Terra. La terra di tutti! Con la leggerezza delle sue filastrocche Gianluigi Cosi si fa portavoce di un chiaro segnale in favore della conoscenza e della tutela del territorio la bella Torre Guaceto da difendere dalle ferite mortali dell’inquinamento, ne è l’emblema.

Come suggerisce il pedagogista Alessio Allegretti: “Gianluigi ci restituisce l’immagine di un Ambiente che è nostro di diritto. Spesso dimentichiamo che a pochi passi dalle nostre case c’è un intero mondo fragile, incantato, popolato da una miriade di personaggi, un mondo che non è altro dal nostro reale e le filastrocche nascono per essere lette, raccontate, cantate, sussurrate; nessuno sano di senno ci ficcherebbe dentro la testa rovistando in cerca di parti reali ed elementi fantastici. Una volta incontrati, il mare e la terra si mescolano, si confondono, si piacciono e come innamorati al primo incontro si pensano per tutto il tempo. Certo che Sonia Poseidonia esiste! È chiaro come il sole che Arturo il Paguro e la sua Conchiglia abitano i sogni dei nostri bambini!".

domenica 14 aprile 2024
“Brindisi – Comune a sostegno dei donatori di vita". È il messaggio che da oggi, domenica 14 aprile 2024, è riportato sui pannelli stradali integrativi installati nelle strade di accesso alla città di ...
domenica 14 aprile 2024
A partire da martedì 16 aprile 2024, sarà avviato il percorso cosiddetto di “migrazione” delle chiamate di emergenza provenienti dai distretti telefonici 080 (Bari) e 0831 (Brindisi) sul Numero Unico di Emergenza ...
domenica 14 aprile 2024
Nella mattinata di ieri , sabato 13 aprile, un evento insolito è accaduto via Fratelli Bandiera a Francavilla Fontana, nei pressi della scuola secondaria di primo grado "Virgilio".  Due scippatori ha tentato di rubare la ...
domenica 14 aprile 2024
Nella tarda serata di ieri 13 aprile, un grave incidente ha sconvolto la strada statale 379, arteria che collega Brindisi a Bari. Lungo la carreggiata nord, in direzione Bari, nei pressi dello svincolo per Pantanagianni, marina di ...
sabato 13 aprile 2024
L'evento si è verificato nella tarda mattinata  di oggi sabato 13 aprile , all'incrocio tra la strada che porta all'ospedale Perrino verso il il centro commerciale sulla strada per Lo Spada. Nell'impatto sono stati ...