Arrivano in Puglia 70 militari per presidiare Porti e Aeroporti di Brindisi, Bari e Taranto.
domenica 6 dicembre 2015

Arrivano in Puglia 70 militari per presidiare Porti e Aeroporti di Brindisi, Bari   e Taranto.

E’ grande stato di allerta in Puglia, ed allora aumentano le misure preventive e operative.  Dalla prossima settimana,  ufficialmente per  “servizio di contrasto al terrorismo”, arriveranno nella nostra Regione 70 militari in più. L’obiettivo principale dovrebbe essere quello del presidio dei Porti e Aeroporti di  Brindisi, Bari e Taranto. La decisione è stata ufficializzata dal Ministero dell’ Interno Alfano e il Ministro della Difesa  Pinotti.


La distribuzione dovrebbe essere la seguente: trentacinque per Bari, 20 per Brindisi, 15 a Taranto.

Articolo di Ferdinando Cocciolo.  

lunedì 20 maggio 2024
TPL e turismo: potenziati i collegamenti estivi su gomma e ferro tra le principali mete turistiche pugliesi, gli aeroporti e le stazioni ferroviarie Finanziato con un milione di euro Puglia Easy to Reach  Trasporto pubblico ...
lunedì 20 maggio 2024
Nei nostri ospedali c'è bisogno di sangue ogni giorno, nel periodo estivo ancora di più!Il sangue serve per gli interventi chirurgici programmati, per le emergenze dal pronto soccorso, per le trasfusioni continue di cui ...
lunedì 20 maggio 2024
Ottima affluenza questa mattina (20 maggio) nella raccolta straordinaria sangue promossa dall'Associazione nazionale magistrati insieme alla Asl Brindisi nel parcheggio interno del Tribunale. A bordo dell'autoemoteca hanno donato 29 ...
lunedì 20 maggio 2024
AVVISO PUBBLICO A MANIFESTARE INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA CAMPAGNA ANTINCENDIO BOSCHIVO 2024Pubblicata il 20/05/2024Il Comune di Brindisi, in qualità di Ente Gestore delle aree naturali protette regionali in attuazione del ...
lunedì 20 maggio 2024
Brindisi si appresta a diventare il centro del mondo per qualche giorno, quando il prossimo 13 giugno ospiterà i leader mondiali per la cena di gala al Castello Svevo. Le misure di sicurezza previste sono straordinarie, trasformando ...