Tuturano: tagliano alberi per rubarne la legna, arrestati.
lunedì 19 ottobre 2015

Nicola Sicilia e Paciurea Ion (di origine romena) ed entrambi residenti a Tutturano,   sono stati   arrestati dai militari dei Carabinieri della stazione di Tuturano in flagranza di reato. I due sono stati sorpresi dai   militari nel pomeriggio del 18 ottobre sono     in contrada Angelini, presso un terreno privato, intenti a tagliare due alberi di olivo mediante l'utilizzo di due motoseghe. Sicilia Nicola è stato immediatamente bloccato dai militari mentre Paciurea Ion si è dato a repentina fuga per le vie limitrofe, venendo rintracciato poco dopo in seguito a serrata attività investigativa. La legna tagliata, del peso di circa 30 quintali, rinvenuta nel furgone di Sicilia Nicola è stata sottoposta a sequestro unitamente al mezzo e alle motoseghe.


Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.


 


M.A.