Nuove aule al ”Ribezzo” L’opposizione, esclusa dalla cerimonia protesta!
martedì 8 gennaio 2008

Francavilla Fontana, 8 gennaio 2008.  Il 7 gennaio presso il Liceo Scientifico “Ribezzo” di Francavilla Fontana si è tenuta la cerimonia inaugurale per l’ampliamento del plesso scolastico con la consegna agli studenti di ben cinque nuove aule.  La cerimonia si è svolta alla presenza, tra gli altri, del presidente della Provincia Michele Errico e degli assessori provinciali ai lavori Pubblici e al Bilancio, rispettivamente Antonio Gennaro e Gaetano Roma, e del consigliere provinciale Pietro Iurlaro. I consiglieri di opposizione, Euprepio  Curto, Vincenzo Balestra ed  Antonio Martina hanno  inviato, oggi,  una lettera   indirizzata al  Presidente della Provincia Dott. Michele Errico nella quale, gli stessi, protestano  per non essere stati invitati alla cerimonia inaugurale.


Di seguito  il testo integrale:
                                                                               
Egregio  Presidente , abbiamo appreso dagli organi d’informazione  dell’inaugurazione di alcune aule  del Liceo Scientifico di Francavilla Fontana  avvenuta, alla tua presenza, nella giornata di ieri.


Ti chiediamo quindi  se ritieni  corretto  che ad  una simile iniziativa non siano stati invitati i tre consiglieri comunali espressi dalla città.


Non siamo per nulla meravigliati che tutto ciò sia accaduto,  in quanto, ormai  preso da una sorta di delirio di onnipotenza, ritieni di poter calpestare ogni regola, compresa  quella delle  buone maniere, visto che sul rispetto di quelle istituzionali non ci siamo mai fatto troppe illusioni.


Eppure ritenevamo che  la regola acclarata in Consiglio provinciale, del coinvolgimento dei rappresentanti   territoriali  nelle specifiche iniziative locali, non dovesse valere solo ed esclusivamente per i consiglieri di maggioranza, ma anche per chi correttamente siede nei banchi della opposizione.


Siamo quindi di fronte ad un vero e proprio atto di cafonaggine  politico – istituzionale che stigmatizziamo con forza e che con questa nostra intendiamo trasmettere alla pubblica opinione.


Euprepio  CURTO  --     Vincenzo BALESTRA  -  Antonio MARTINA