La Capitaneria di porto “ferma” nave GENERAL GUISAN.
mercoledì 8 luglio 2015

Ennesima portarinfuse fermata dal Nucleo Port State Control di Brindisi per motivi di sicurezza della navigazione. Nella mattinata odierna, infatti, gli ispettori della Capitaneria di porto di Brindisi, appartenenti al nucleo PSC, durante l’espletamento di un’ispezione prevista dal Memorandum of understanding di Parigi hanno rilevato numerose deficienze ai sistemi di sicurezza della nave, molteplici irregolarità relative alle dotazioni di bordo.

La concomitanza di tali deficienze ha messo nelle condizioni di valutare la motonave “non sicura per intraprendere la prossima navigazione”; Ancora una volta a fallire i test condotti dagli uomini della Capitaneria sono stati i sistemi di intercettazione del combustibile e la preparazione dell’equipaggio a contrastare eventuali incendi a bordo. Aleggia, dunque, il rischio di incendio e proprio per questo motivo gli Ispettori  PSC, sotto il comando del Capitano di Vascello (CP) Mario VALENTE, hanno emesso un provvedimento di “fermo nave” a carico della M/n General Guisan. Tale unità, battente bandiera Svizzera, è una nave da carico da 39.160 tonnellate che, all’attualità, trasporta carbone.

La nave non salperà, assicurano dal comando della Guardia costiera, non prima di aver provveduto a riparare i guasti presenti ai sistemi di bordo e solo dopo che il suddetto nucleo PSC avrà verificato l’effettiva  preparazione dell’equipaggio.

Tale attività di ispezioni si inserisce nel più ampio programma nazionale del Comando Generale del Corpo Capitanerie di Porto per far sì che le navi che approdano nel Paese rispettino le norme di sicurezza ed adottino tutti i possibili accorgimenti per la tutela dell’ecosistema marino e dell’ambiente in generale.

martedì 25 giugno 2024
SAN MICHELE SALENTINO - Inaugurato oggi a San Michele Salentino il Parco giochi inclusivo intergenerazionale della Zona 167 finanziato nell’ambito del Progetto OASI (Opportunità Accessibile di Spazi Inclusivi), finanziato dal ...
martedì 25 giugno 2024
ASL BRINDISI - Una giornata di sensibilizzazione alla donazione del sangue con due eventi promossi dal Centro Trasfusionale dell’ospedale Perrino di Brindisi, organizzati in collaborazione con l’Istituto Cappuccini di Brindisi ...
martedì 25 giugno 2024
  Il triatleta brindisino Ruben Benigno si è qualificato per i mondiali di Ironman 70.3, che si terranno il 15 dicembre 2024 a Taupo, in Nuova Zelanda. L'atleta ha conquistato il pass per la competizione iridata domenica 23 ...
martedì 25 giugno 2024
FASANO - Parte il conto alla rovescia per l’inizio della 13ª edizione del mondiale di pattinaggio artistico su ruote, in programma dal 4 al 7 luglio a Fasano. Con oltre 400 atleti iscritti provenienti da 13 nazioni, accompagnati ...
martedì 25 giugno 2024
A distanza di circa di due mesi dall’inaugurazione del progetto “Refitting soul Demetra: io sono. Io posso”, modulo “Un tuffo a colori”, il sodalizio creatosi intorno all’avvio dell’iniziativa ...