Healthnet, le buone pratiche per migliorare la qualità di vita degli anziani. Presentazione domani 30 giugno alle 10 c/o Sala convegni ASL di Brindisi
lunedì 29 giugno 2015

Si chiama HealthNet, l'innovativo modello di assistenza socio-sanitaria che prevede l'utilizzo di una piattaforma digitale per monitorare da remoto i pazienti ultrasessantacinquenni che vivono nel territorio di Brindisi.

Il progetto sarà presentato domani martedì 30 giugno alle 10 presso la Sala Convegni dell'ASL di Brindisi e vedrà la partecipazione di Giuseppe Pasqualone, direttore generale ASL di Brindisi, Cosimo Consales, sindaco di Brindisi, Francesco Surico, direttore generale di InnovaPuglia S.p.A., Giuseppe Romano, consigliere regionale, Rosa Maria Capozzi, CNR-IAC e responsabile scientifico progetto, Paolo Casacci, LifeResult, coordinatore progetto, Carmelo Tommasi, project manager Cadan, Francesco Ciliberti, project manager Sabacom, Fabiano Amati, consigliere regionale, e di Giuseppina Scarano, responsabile ufficio stampa ASL Brindisi, che modererà l'incontro.


La rete integrata di servizi socio-assistenziali per la gestione delle prestazioni ambulatoriali e domiciliari è stata realizzata da Liferesult Srl, Sabacom Srl e Cadan Srl, in risposta alla manifestazione di interesse dell'ASL di Brindisi (utente finale) e con l'aiuto del CNR-IAC (laboratorio di ricerca), attraverso il bando Living Labs SMARTPUGLIA 2020 - Supporto alla crescita e sviluppo di PMI specializzate nell'offerta di contenuti e servizi digitali, cofinanziato dall’UE.