Arresti a Cellino, Vitali sospende da cariche e partito Gabriele Elia
venerdì 10 aprile 2015

Alla luce dell'operazione condotta nel corso della notte a Cellino San Marco dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi, operazione che ha portato all'arresto di diversi esponenti politici ed ex amministratori tra i quali Gabriele Elia, comunico la sospensione di quest'ultimo da Forza Italia e da ogni incarico al momento ricoperto nel partito. Nella speranza che Elia possa uscire da questa vicenda dimostrando la sua totale estraneità ai fatti a lui contestati, adotto tale provvedimento per rispetto nei confronti della magistratura, dei nostri sostenitori, del partito e dello stesso Elia che sono certo condivide tale scelta.


Luigi Vitali - Segretario regionale Forza Italia Puglia