Salvate tre persone da un incendio
giovedì 26 marzo 2015

I Vigili del Fuoco di Brindisi hanno portato in salvo 1 bambino di circa 6 anni e 2 donne rimasti intrappolati a causa di un incendio sviluppatosi nella tarda serata di ieri 25 marzo 2015. Alle ore 23:30 circa giungeva alla sala operativa provinciale del Comando Provinciale VVF di Brindisi una richiesta di intervento per incendio appartamento sito in Brindisi in via Tito Minniti.

Giunti sul posto alle 23:35 circa il personale VVF constatava che, a causa di un incendio sviluppatosi nella cucina di un appartamento sito al secondo piano di una palazzina, una delle occupanti dell’appartamento stesso era intrappolata nella camera da letto, mentre l’inquilina di un altro appartamento dello stesso piano, con in braccio il figlio di circa 6 anni, erano bloccati sull’uscio di casa a causa del fumo che invadeva il vano scala.

La signora intrappolata nella camera da letto veniva portata in salvo dal personale VVF intervenuto nel più classico dei modi, attraverso la finestra mediante l’uso della scala italiana, mentre la signora con in braccio il figlio venivano soccorsi da altro personale VVF utilizzando il vano scala. Portati in salvo le 2 donne ed il bambino si proseguiva con le operazioni di estinzione dell’incendio che si concludevano alle ore 23:55 circa.

L’intervento di soccorso, valso a garantire l’incolumità dei malcapitati ed il contenimento delle conseguenze dell’incendio, ha necessitato l’impiego di 9 unità VVF, di 1 Autopompaserbatoio, di 1 Autobotte ed 1 Autoscala.