ASL BR: precisazioni sul problema delle liste d’attesa.
venerdì 20 marzo 2015

L’Azienda Sanitaria Locale di Brindisi sulla problematica relativa alle liste d’attesa intende precisare che il fenomeno si inserisce in un contesto generale che  impegna in concrete soluzioni i vari  livelli di gestione della sanità pubblica.

Nello specifico la ASL BR si sta adoperando con interventi mirati che vedono particolare attenzione alla riorganizzazione del sistema attraverso l’attuazione di specifici Percorsi DiagnosticoTerapeutici Assistenziali (P.D.T.A.); l’attivazione dei Day Service per le patologie croniche a maggiore  prevalenza; la creazione di agende differenziate in base all’urgenza o programmabilità delle prestazioni; l’implementazione organica dei CC.UU.PP. aziendali (internalizzazione) che, attraverso l’incremento numerico e la formazione degli operatori, puntano al miglioramento ed alla razionalizzazione del sistema.

La Direzione Strategica della ASL BR è costantemente impegnata, in uno con gli operatori interessati, le organizzazioni sindacali e gli ordini professionali, per assicurare l’adozione di  ogni utile provvedimento e modello organizzativo finalizzato al miglioramento dell’offerta assistenziale