”Uno sguardo oltre il muro della depressione” in uscita il nuovo libro di Dario Stomati
sabato 10 gennaio 2015

“Con gli  occhi di Tristano – uno sguardo oltre il muro della depressione”  è il titolo del nuovo libro di Dario Stomati, in cui si parla del “Male oscuro della depressione”.



Un nuovo libro, soprattutto per aiutare gli altri, chi soffre. Il suo mestiere, la sua vocazione, e non solo dentro uno studio, una clinica. “Con gli  occhi di Tristano –uno sguardo oltre il muro  della depressione” è il titolo del nuovo libro di Dario Stomati che esce proprio in questi giorni.

Stomati, è un medico neurologo, con la grande passione della comunicazione, dell’ arte, degli studi medievali e scientifici, di tante altre cose.  Insomma, la classica persona che  “vive“ in società, con impegno, entusiasmo, ma anche con grande dedizione, spirito di sacrificio  e amore per gli altri tipici della sua professione. E Dario Stomati è sempre a contatto con gli altri, soprattutto con chi soffre del  “male oscuro”. Sì, quel  “male oscuro”  a cui fa riferimento nella sua nuova opera che, ne siamo sicuri, gli darà enormi soddisfazioni.


Apprendiamo la notizia dalla sua voce, contenta ed emozionata, per questo nuovo percorso editoriale. “Con gioia e  un po’ di commozione annuncio l’ uscita del mio libro, perché sono sentimenti proprio legati  al raccontare il male oscuro della depressione che purtroppo colpisce molte persone e le loro famiglie.  Si tratta in pratica di un mini saggio divulgativo in cui i vissuti di depressione sono narrati in prima persona e commentati con termini comprensibili a tutti. Voglio dare un ulteriore contributo a far capire meglio un problema  che rappresenta purtroppo una realtà quotidiana, ma per la quale si possono trovare delle soluzioni. Questo libro nasce  come messaggio di speranza per quanti soffrono e vogliono uscirne fuori”.
.
Articolo di Ferdinando Cocciolo