Settimana nazionale per la donazione degli organi
sabato 3 maggio 2008

La cultura della donazione di organi è sempre stata al centro delle attività promosse dall’ASL BR, sia attraverso campagne di comunicazione che nella collaborazione fattiva con le associazioni di volontariato che promuovono la donazione sul territorio.

In occasione della Settimana nazionale per la donazione degli organi, promossa dal Ministero della Salute e in programma dal 4 all’11 maggio, sono tante e diverse le iniziative promosse da queste associazioni in collaborazione con l’ASL, i Comuni, l’Amministrazione provinciale e il CSA ex Provveditorato agli Studi.


Questi alcuni degli appuntamenti nei Comuni del territorio provinciale.
A Fasano, a cura dell’AIDO, ci sarà l’offerta di rose, palloncini colorati, magliette, bandane e materiale divulgativo presso gli stand. Nella giornata del 4 maggio saranno assegnate tre borse di studio di € 100 ciascuna, intestate alla memoria di Anna Rosato e destinate agli studenti di 3° media vincitori del concorso di poesia dal titolo: “Donare un organo significa salvare una vita”; nella stessa giornata suonerà la Banda Musicale dell’Associazione Santa Cecilia mentre nelle omelie di sabato e domenica i parroci inviteranno a riflettere sul valore etico, sociale e cristiano della donazione;


A Francavilla Fontana l’AIDO ha organizzato un torneo di pallavolo presso l’Istituto Tecnico Commerciale  G. Calò il 28 aprile, nei giorni 4 e 5 maggio saranno allestiti stand informativi presso la sede in Piazza Di Mitri,  il 5  maggio si terrà un incontro con gli studenti dell’Istituto Professionale C. De Marco,  mentre nella giornata dell’11 sarà allestita una mostra di pittura a cura del centro artistico-culturale “La Casaccia”.


L’ANED di Latiano  ha organizzato il convegno “Dona gli organi il trapianto è vita”, in collaborazione con il Comune e con la ASL, che  si terrà il 9 maggio alle ore 19.00 presso la sala consiliare del Comune di Latiano.


A Ostuni L’AIDO ha già organizzato una ciclo passeggiata il 27 aprile in occasione della quale i partecipanti hanno indossato la maglietta dell’AIDO; durante tutta la settimana sarà distribuito materiale informativo.


L’11 maggio, alle ore 18.30 presso la cappella dell’Ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana, sarà celebrata una messa dedicata ai donatori e loro familiari che con il consenso alla donazione  ridanno la vita a tanti ammalati in attesa di trapianto esprimendo un grande atto di amore e solidarietà.


Tra le altre iniziative realizzate dall’ASL vi è la realizzazione di un concorso riservato alle scuole del territorio sul tema della donazione che ha ottenuto un successo di adesione davvero ampio. Venerdì 16 maggio presso la Casa del Turista si terrà l’inaugurazione e premiazione del concorso attraverso l’allestimento di una mostra di fotografia, disegno, grafica, pittura, video e slogan  “Il tuo modo di donare la vita” , progetto nato dalla collaborazione tra la ASL e le associazioni AIDO, AVIS, ANED, ADMO e ATO.

Si ricorda inoltre che presso le strutture sanitarie aziendali sono stati istituiti 15 punti di raccolta in cui è possibile firmare la propria dichiarazione di volontà in merito alla donazione di organi e tessuti. Per informazioni contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e Marketing al numero 0831 536653, oppure consultare lo spazio dedicato sul sito aziendale www.asl.brindisi.it


Brindisi, 03/05/2008